USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Rolls-Royce Ghost foto spia

La "baby Rolls" è in arrivo a passo lungo: obbiettivo di questa inedita versione della Rolls-Royce Ghost basata sulla BMW Serie 7 è espressamente il mercato cinese, ghiotto di ammiraglie long wheel base

C’è fermento nel cuore della Germania, ove l’ultima creatura dell’anglo-tedesca Rolls-Royce è in pieno sviluppo. Come annunciato dalla casa negli scorsi mesi, Rolls-Royce Ghost darà origine ad un’intera famiglia di modelli. Le immagini che vi mostriamo in galleria sono il primo segnale concreto di quanto dichiarato dalla casa dello Spirit of Exstasy. La Ghost, basata sulla BMW Serie 7, è la “piccola” di casa: il suo successo produttivo si sta rivelando lusinghiero per la casa, impegnando a tempo pieno le linee produttive di Goodwood. Proprio per questo motivo, la famiglia è destinata ad allargarsi andando a formare un’intera gamma di modelli: oltre alla versione a passo lungo protagonista di questo articolo possiamo aspettarci anche una coupè ed una decappottabile. Questa variante “long wheel base” nasce soprattutto per il mercato cinese, ove le berline executive a partire dai 40.000 Euro sono richieste quasi esclusivamente con passo allungato, in modo da fornire più spazio ai manager accomodati sul divano posteriore, mentre l’autista si occupa della guida magari accompagnato da una guardia del corpo o segretario. Sotto il cofano è atteso il poderoso V12 da 570 cavalli che spinge la variante standard ella Rolls-Royce Ghost. Strategia decisamente saggia, dato che la fascia di ultra-lusso del mercato automobilistico è l’unica in crescita, nella generale epidemia di segni negativi.

TUTTO SU Rolls Royce Ghost
Articoli più letti
RUOTE IN RETE