Rolls-Royce Phantom Drophead Coupé by Wald International

La più lussuosa e costosa cabriolet del mondo viene rivista dal noto tuner Wald International che la ripropone con il suo famoso kit Black Bison

L’elaboratore giapponese Wald International, sempre molto attivo con conversioni che di solito riguardano principalmente auto tedesche, questa volta si concentra su una vettura britannica, la Rolls-Royce Phantom Drophead Coupè, la più costosa e lussuosa “convertible” esistente.

Nonostante la Phantom Drophead Coupè non sia mai stata considerata come una vettura adatta alle elaborazioni, Wald International ha pensato bene di andare contro questa opinione generale, proponendo un kit Black Bison per la elegante inglese. Le modifiche riguardano principalmente l’aspetto esteriore e tralasciano la meccanica; gruppi ottici diurni a LED, paraurti anteriore, prese d’aria generose, minigonne laterali, diffusore posteriore con terminali di scarico appositi ed imponenti cerchi in lega neri da 20 pollici.

Come dicevamo, la parte meccanica non è stata elaborata, per cui il motore V12 non ha subito cambiamenti e sprigiona sempre la medesima potenza. Una conversione piuttosto azzardata comunque quella di Wald International, se pensiamo che storicamente i proprietari di queste auto non amano in particolar modo gli eccessi. A meno che, e questo Wald International lo sa bene, tale rivisitazione sia destinata al mercato arabo ed a quello russo, da sempre amanti delle proposte lussuose ma eccentriche.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI