Sciopero delle autostrade il 4 e 5 agosto durante l’esodo estivo

La rete Autostrade per l'Italia si ferma il 4 ed il 5 agosto 2019 per dare un segnale forte durante l'esodo estivo. Ecco come si svolgerà lo sciopoero

L’esodo estivo di questo 2019 sarà ancora più intenso da quanto previsto dall’Anas nel comunicato sui weekend da bollino rosso e nero. Durante i prossimi 4 e 5 agosto infatti si preannuncia uno sciopero generale degli operatori autostradali di tutta Italia, proclamato dai sindacati FILT CGIL, FIT CISL, SLA CISAL, UGL Trasporti e UILTrasporti per discutere il rinnovo del contratto dei propri iscritti in una trattativa che sta andando avanti ormai da troppo tempo.

L’Italia rimarrà quindi bloccata per quello che è stato proclamato come sciopero a singhiozzo della durata di 4 ore, con turni che si svolgeranno a partire da domenica 4 dalle ore 10.00 alle ore 14.00, dalle ore 18.00 alle 22.00 e dalle 22.00 fino alle 02.00 di lunedì 5. Ad essere coinvolti nello sciopero saranno tutti gli addetti ai caselli e i turnisti che non rientrano nella legge 146 del 1990  che regola il diritto di sciopero.

Il nostro consiglio è quindi quello di rivedere gli orari della partenza cercando di evitare questo weekend da bollino nero e, casomai, partire un giorno dopo: meglio arrivare un giorno più tardi relativamente rilassati che dopo un interminabile viaggio tra code a tratti, le più pericolose in fatto di tamponamenti a basse velocità.

ARTICOLI CORRELATI