Sciopero Treni il 26 e 27 gennaio

Anche le Ferrovie dello Stato annunciano lo sciopero di Trentalia, che chiude così un gennaio caldo per gli scioperi, fra Taxi e Tir. Gli orari vanno dalle 21 di giovedì alla stessa ora di venerdì, si prevedono ritardi e cancellazioni dei treni

Sciopero Trenitalia
Mese caldo per i trasporti in Italia, settore caratterizzato da numerose manifestazioni di protesta contro le manovre anti crisi adottate dal governo Monti. Dopo quelli di Taxi e Tir arriva lo Sciopero dei Treni, annunciato da Trenitalia per le 24 ore che vanno da giovedì 26 a venerdì 27 gennaio.

Orari e Modalità dello sciopero
Gli orari dello sciopero andranno dalle ore 21 di giovedì alle ore 21 del giorno seguente. Le modalità saranno quelle classiche in caso di sciopero, e pertanto verranno garantiti i treni a lunga e media percorrenza pubblicati sul sito internet delle Ferrovie dello Stato, o affissi il giorno dello sciopero nelle stazioni.

Treni garantiti
I treni potranno in ogni caso subire ritardi e cancellazioni a causa delle difficoltà della rete a far fronte allo sciopero del personale, anche se verranno assicurati a livello locale i servizi essenziali, ovvero i treni nella fascia oraria generalmente più utilizzata dai pendolari per andare a lavoro, ovvero quella che va dalle 6.00 alle 9.00 di mattina.

Garantito durante lo sciopero anche il collegamento ferroviario tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, anche se raccomandiamo a tutti quelli che debbano recarsi all’aeroporto per prendere un volo di recarsi in stazione con largo anticipo. 

Maggiori informazioni:

Sciopero Treni gennaio 2012

Sciopero Treni e Bus, orari Trenitalia

 

ARTICOLI CORRELATI