Ateca Cupra 2018, debutto al Salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra 2018 debutta la nuova Cupra Ateca equipaggiata dal 2 litri turbo benzina da 290CV, proprio come la sorella che abbiamo recentemente testato in circuito.

La nuova Ateca Cupra 2018 era stata annunciata da diverse foto spia, ma mancavano alcuni dettagli. Il Salone di Ginevra è stato il momento giusto per svelare la vettura dopo l’annuncio da parte di Seat di scorporare il proprio brand sportivo.

La Ateca Cupra si presenta con un assetto più sportivo, cerchi da 20 pollici e massicce pinze Brembo, mentre al posteriore troviamo due doppi terminali di scarico. Nella versione definitiva, al contrario delle numerose foto spia pubblicate negli scorsi mesi, sono state aggiunte modanature a contrasto soprattutto per quanto riguarda il frontale, tuttavia i designer di Martorell abbiamo deciso di optare per linee sobrie e conservative. Difficile non accorgersi dell’affinità -specialmente al posteriore- con Audi Q3, anche se la piattaforma utilizzata è la modulare MQB che ritroviamo su Volkswagen Golf ed Audi A3.

 

 

Per quanto riguarda la motorizzazione, il marchio Cupra non dovrebbe riservare particolari sorprese. Stiamo pensando al 2,0 litri turbo benzina TSI, accreditato di 300CV e 380Nm di coppia a partire da 1.800 giri. La nuova Seat Ateca Cupra sarà poi fornita di trazione integrale 4Drive e di diverse soluzioni tecniche che possiamo trovare già su Leon.

Sospensioni semi elettroniche ed il telaio ad altezza variabile ne sono l’esempio, oltre a giocare un ruolo cardine quando si tratta di affrontare fuoristrada leggeri. Con ogni probabilità poi ci sarà una frizione Haldex, capace di distribuire la totalità della coppia motrice su di un’unica ruota. In questo modo, Ateca Cupra punta ad una maneggevolezza ai vertici della categoria, aiutata anche da uno sterzo progressivo che tende a diventare più diretto con l’aumentare della velocità.

La nuova Seat Ateca Cupra è un piccolo gioiello per chi ricerca prestazioni e comfort senza però spendere ciò che serve per acquistare un appartamento, probabilmente però in Italia ne vedremo poche. Con il Superbollo infatti, la Seat Ateca Cupra rimane tristemente penalizzata.

ARTICOLI CORRELATI