USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Seat Leon ST CUPRA prova su strada e su pista

Disponibile sul mercato a partire da settembre 2015 con prezzi a partire da 35.030 euro, abbiamo provato sia su strada che su pista la nuova Seat Leon ST Cupra, un’auto performante, dinamica ma allo stesso tempo con ottime capacità di carico e grande spazio

La Seat Leon ST CUPRA, top di gamma dalle elevate prestazioni, completa l’offerta della Leon familiare. Il mix di performance elevate, dinamicità e massimo comfort sulle lunghe percorrenze la rende una vettura perfetta nel coniugare prestazioni al top e grande funzionalità, sul mercato da settembre 2015 al prezzo base di 35.030 euro, e per verificare le sue reali potenzialità abbiamo avuto l’occasione di provarla sia su strada che su pista. L’ottima organizzazione Seat ci ha infatti portato al circuito di Castellolì nei dintorni di Barcellona per meglio apprezzare le doti della sua ultima sportiva.

Il test in pista ha evidenziato doti dinamiche non comuni, non tanto e non solo per quanto riguarda  l’aspetto motoristico quanto, a nostro giudizio, per le doti dinamiche, di assetto e dei freni che anche in pista non hanno per nulla deluso, anzi. L’auto monta un cambio DSG a 6 marce assolutamente ottimo in strada che mostra in pista solo qualche lieve limite nell’utilizzo al limite per il fatto che non si può “tenere” la marcia fino a quando si vuole neanche con la opzione manuale in quanto arrivato al limitatore il sistema inserisce comunque la marcia superiore (lo stesso dicasi in scalata dove queste non vengono “accettate” sempre). A parte ciò, i freni sono da 10 e lode, tanto potenti anche per un uso pistaiolo (cosa non frequente) e sempre efficaci. Sottosterzo minimo ed evidente solo in caso di volontarie esagerazioni o errori di guida grossolani.

Guidata invece in strada la Cupra mette in evidenza qualità di auto familiare con ottime capacità di carico e spazio in abbondanza per una famiglia (cane e valigie compresi). Il comfort di marcia è solo leggermente inficiato dal rumore di rotolamento dei grossi pneumatici da 19’ ed il sound del motore non è per nulla invasivo, anzi a nostro giudizio fin troppo discreto per la tipologia di vettura.La Leon ST Cupra vanta prestazioni davvero interessanti grazie al propulsore 2.0 TSI da 280 CV che scarica a terra una coppia di 350 Nm in un range di 1.700- 5600 giri. Il due litri TSI è ora abbinato ad un cambio a doppia frizione DSG. Le prestazioni? la dicono lunga: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6 secondi con cambio DSG, velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h. Per quanto riguarda i consumi Seat dichiara una media di soli 6,6 litri per coprire i 100 km.

Il climatizzatore bi-zona, i cerchi in lega da 19 pollici, i fari anteriori full-LED, i sedili sportivi in  rivestimenti interni esclusivi, il Seat Sound System con 10 altoparlanti e il navigatore con display touch da 6,5 pollici sono tutti equipaggiamenti di serie. Fanno parte dell’equipaggiamento di serie anche cerchi in lega CUPRA da 19″ Titanium Machined, sospensioni specifiche ribassate CUPRA (25 mm), paraurti specifici, pinze freni rosse con il logo CUPRA, proiettori anteriori full LED con luci diurne, luci posteriori e luce targa a LED, specchietti retrovisori con guscio nero, doppio terminale di scarico ovale con finitura cromata, pacchetto aerodinamico che include modanature e spoiler neri.
Alla sicurezza pensano, invece, i 7 airbag (frontali, laterali, tendina e ginocchia conducente), il differenziale autobloccante a controllo elettronico, l’ESC (disinseribile), SEAT Drive Profile CUPRA, la regolazione adattiva dell’assetto (DCC). Oltre ai sensori di parcheggio posteriori, la Seat Leon ST Cupra è dotata di sistema di frenata anticollisione multipla e pacchetto Convenience, che include sensore luci con funzioni automatiche di Coming & Leaving Home, sensore pioggia.

TUTTO SU Seat
Articoli più letti
RUOTE IN RETE