Sesso in auto: le dimensioni non contano!

È uscito nelle librerie il Kamasmart: il manuale del perfetto Don Giovanni che vi insegnerà come fare sesso in macchina quando le dimensioni sono… ridotte.

Auto piccola ma tanta (tanta) voglia di lei? Niente paura: ora in libreria è disponibile il Kamasmart, un libro edito da Magic Press Edizioni dedicato al sesso in auto che vi illustra le posizioni perfette per non rinunciare al divertimento con il partner nonostante lo spazio ridotto. Provatele tutte e fateci sapere!

Conquistare una donna non è certo semplice: corteggiamento, cena al ristorante, cinema, senza parlare di tutti gli comportamenti che fanno parte di voi e che in mezzo agli amici maschi vi hanno reso una sorta di eroe ma che, dinnanzi all’altro sesso, non potete di certo sfoggiare.

Quindi, almeno per le prime settimane, niente rutto libero, iniziate miracolosamente a controllare la vostra aerofagia, che belli i film romantici, il calcio? Non sia mai!… insomma, proprio non vi si riconosce.

E poi arriva il fatidico momento: ce l’avete fatta! L’avete conquistata, è vostra, ci sta ed è pronta pure ad andare oltre ma… non sapete dove andare e vi rendete conto di avere un grosso problema di… dimensioni.
Non parliamo dei vostri attributi, tranquilli, bensì della vostra auto: una meravigliosa utilitaria comodissima per cercare parcheggio ma troppo piccola per adibirla a camera da letto.
E allora cercate di far riemergere dalla vostra memoria quell’unica lezione di yoga alla quale vi avevano trascinato anni fa (mannaggia a me, potevo stare attento!) o quella trasmissione sui contorsionisti cinesi ma niente, il vuoto.

Ecco che in libreria potrete trovare la soluzione: un libro, il Kamasmart, vi spiega come poter comodamente consumare il vostro amplesso nonostante ce l’abbiate piccolo (il mezzo). Un manuale degno del più incallito latin lover dove potrete apprendere ben 15 posizioni sessuali sperimentate dagli stessi autori (ma era a fine didattico, vallo a spiegare a quei due Carabinieri) descritte da altrettante coloratissime illustrazioni.

I re del Kamasmart si chiamano Lorenzo Coltellacci e Guido Astolfi, entrambi ventitreenni e appassionati di fumetti e graphic novel.

Quando si dice fornire un servizio di pubblica utilità…

ARTICOLI CORRELATI