USATA
cerca auto usate
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Striscia oltre 600 auto per divertimento, fermato tedesco

In Germania un teppista è stato accusato di aver rigato oltre seicento automobili, procurando un danno vicino al milione di Euro

Le strade di oggi non sono più sicure come una volta: sicuramente quelle della Germania, dove recentemente un vandalo è stato accusato di fronte alla giustizia per aver rigato oltre seicento vetture nella regioni della Baviera e della Bassa Franconia, nel periodo compreso tra febbraio e aprile 2018. Il 26enne, per la precisione, ha raggiunto l’impressionante quota di 642 veicoli, causando dei danni che ammontano a ben 930mila Euro.

Auto rigate Inghilterra

Quando i vandalismi erano appena cominciati la polizia aveva voluto istituire una commissione apposita per trovare il malfattore: solamente le dichiarazioni di una donna 24enne nell’Aprile 2018, tuttavia, hanno dato la svolta definitiva alle indagini. La testimone, infatti, ha affermato che un giorno aveva sentito il classico suono che si produce quando un oggetto appuntito riga le portiere di un’automobile…

La donna prontamente guardò fuori dalla finestra e vide il 26enne intento nei suoi atti di vandalismo, il che la sollecitò a chiamare la polizia che, in ultimo, lo riuscì ad arrestare. L’arma utilizzata è stata un semplice cacciavite, che inizialmente si pensò avesse danneggiato ben 1700 veicoli per un ammontare dei danni superiore ai 2,3 milioni di Euro. La corte tedesca, dopo 24 giorni di analisi, tuttavia rigettò questa condanna per prove insufficienti. Ora resta da vedere quale sarà la pena che questo teppista dovrà scontare…

Auto rigate Inghilterra

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF 8
VOLKSWAGEN GOLF 8
OFFERTA L'OTTAVA GENERAZIONE DI UN'ICONA
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF 8
VOLKSWAGEN GOLF 8
OFFERTA L'OTTAVA GENERAZIONE DI UN'ICONA
INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
RUOTE IN RETE