Subaru Levorg MY 2019: la sport tourer si evolve in safety tourer

La Subaru Levorg MY 2019 è dotata di un motore boxer 2.0i aspirato, capace di erogare una potenza di 150 CV e una coppia massima di 196 Nm. Il cambio lineartronic e il nuovo software non fanno sentire il calo di potenza rispetto al modello precedente

È stata presentata oggi a Milano la Subaru Levorg MY 2019 che arriva alla seconda generazione con rinnovato spirito e voglia di mostrare una nuova faccia di sé. La Levorg è una ancora una station wagon dall’anima sportiva, ma cambia la sua definizione da “sport tourer” a “safety tourer”.

Subaru: numeri sempre in rialzo

Subato ha chiuso il 2018 con 1.063.000 macchine vendute nel mondo, segnano il settimo anno di crescita consecutiva, col mercato statunitense a fare da riferimento, ma anche in Europa le cose vanno bene con una crescita del +4%. L’obiettivo per il 2019 è quello di raggiungere 1.080.000 veicoli venduti. Nel 2018 in Italia sono state vendute 3.366 vetture con una previsione di +3000 nel 2019. numeri importanti, ma il primo semestre indica un trend positivo, con Outback che ha fatto segnare un +40%, a fronte del +38% di Forester e + 12% di XV. Questi dati sono stati possibili grazie al rispetto di alcune linee guida, come la qualità che diventa uno dei tratti principali dell’azienda, così come la fiducia. Fiducia che si radice in tecnologia soprattutto con l’obiettivo di ridurre del 30% le emissioni nocive, ottimizzando la catena produttiva e puntando su elettricità proveniente da sistemi idroelettrici. Subaru sta lavorando anche sul fronte sicurezza, puntando ad avere zero vittime in incidenti stradali entro il 2030. Non è un caso che l’azienda abbia ricevuto il massimo del punteggio in tutti i test di settore, Euro NCAP, ma non solo, con record anche negli Stati Uniti, in Giappone e in Australia.

Subaru Levorg: storia (recente) e innovazione

Lanciata nel 2015, al suo primo anno di vita, Subaru Levorg ha fatto registrare 93 auto vendute, con un picco di 376 nel 2016 e un calo negli anni successivi dovuto non tanto alla mancanza di richiesta del mercato, quando di produzione della casa a vantaggio dei modelli di maggiore successo come la XV. L’obiettivo per il 2019 è di 120. Ma cosa rende una Subaru una Subaru? Sicurezza, divertimento e durata nel tempo. Il nome Levorg altro non è che l’acronimo di Legacy (LE), Revolution (VO) e Touring (RG). Nata per garantire un piacere di guisa con animo sportivo grazie a un motore piccolo (1.600 cc) ma con un buon numeri cavalli, oggi si evolve da sport tourer a safety tourer, diventano la macchina più sicura in termini di pacchetti all’interno della line-up di Subaru e puntando a un target diverso come quello delle famiglie. Il cliente di oggi guarda sì alla sicurezza (grazie anche al complesso ed efficace sistema di EyeSight, sviluppato in trent’anni di lavoro), ma anche al confort. Il sistema EyeSight è fatto da sette componenti: anti collisione con una potenza frenante di 1G, lane sway warning in caso di colpo di sonno; pre collision throttle management che evita tamponamenti dopo frenate e ripartenze; cruise controll adattivo; lane departure warning; lead vehicle start alert, un sistema che in caso di distrazione di avvisa che l’auto davanti a noi è partita e che quindi possiamo metterci in marcia; lane keep assist è un sistema attiva che sterza non appena riconosce che l’auto sta uscendo dalla carreggiata. Sul parabrezza vengono proiettai dei led luminosi per indicare il pericolo: quelli gialli si riferiscono al mantenimento della direzione, quelli rossi alla prevenzione degli urti, quello verde indica che il sistema ha catturato l’auto davanti per l’utilizzo di cruise control.

Subaru Levorg: com’è fatta

Subaru Levorg è dotata di un motore boxer 2.0i aspirato capace di erogare una potenza di 150CV a 6.200 giri/min e una coppia massima di 196Nm a 4.200 giri/min. Il cambio lineartronic e il nuovo software non fanno sentire il calo di 20 cv rispetto al modello precedente e che rispetta gli standard sulle emissioni Euro. 6D-TEMP. Il nuovo settaggio delle sospensioni rende la vettura più confortevole, ma senza perdere il DNA sportivo. Lo sterzo ha la precisione di sempre. Il nuovo sistema infotaiment con connettività smartphone è di alto livello e vanta la modalità di aggiornamento software wireless oltre che un’interfaccia grafica più accattivante. È stata migliorata anche la funzione di riconoscimento vocale che dà la possibilità al pilota di interagire con il proprio smartphone, attivando il sistema con la pressione dell’apposito tasto, e quindi utilizzando il microfono e gli altoparlanti del sistema audio della vettura. Il sistema consente al pilota di: Inviare messaggi di testo, Cercare contatti presenti nella propria rubrica, Verificare le condizioni meteo, Verificare prezzi sul mercato azionario, Interagire con Facebook e Twitter, Selezionare e riprodurre musica dal proprio smartphone e Impostare allarmi sul proprio smartphone.

Due gli allestimenti per il mercato italiano: Style e Premium. L’entry level di questo modello è già caratterizzato da una ricchissima dotazione tra cui: fari LED adattivi ad attivazione automatica, fendinebbia, cerchi da 18″ in lega leggera d’alluminio, tetto apribile in vetro, pedaliera in alluminio, sedili anteriori riscaldabili, con quello del pilota a regolazione elettrica con 8 posizioni e supporto lombare, Keyless Access, sistema audio a 6 altoparlanti con display touchscreen da 7” con DAB+ e lettore CD, telecamera posteriore e sistemi di sicurezza attiva inclusi nell’Advance Safety Package che prevede SRVD (Subaru Rear Vehicle Detection), HBA (High Beam Assistant), specchietto retrovisore fotocromatico ed EyeSight Assist Monitor, e il Safety View Package con telecamera frontale e Smart Rear View Mirror (specchietto retrovisore con telecamera). La Premium aggiunge a tutto ciò i sedili in pelle e il navigatore satellitare con scheda SD.

Subaru Levorg: quanto costa

Disponibile in sette colorazioni (Cristal White Pearl, Ice Silver Metallic, Dark Grey Metallic, Cristal Black Silica, Pure Red, Storm Grey Metallic e Lapis Blue Pearl), Subaru Legacy è in vendita al prezzo di 32.000 euro per la versione Style e 34.500 euro per la Premium.

ARTICOLI CORRELATI