Suzuki partner della FCI ai mondiali di ciclismo 2018

Suzuki rinnova la sua partnership con la Federazione Ciclistica Italiana e accompagna gli Azzurri in occasione dei Campionati Mondiali su Strada di Innsbruck.

Suzuki rinnova l’accordo che la vede Main Partner della Federazione Ciclistica Italiana, impegnata ai prossimi Campionati Mondiali su Strada di Innsbruck che si tengono in Austria dal 23 al 30 settembre. In occasione della sigla dell’accordo è stata anche mostrata per la prima volta la nuova divisa utilizzata dagli Azzurri nel corso dell’intera stagione 2018/2019. Il brand Suzuki vuole in questo modo aumentare la sua riconoscibilità presso il grande pubblico, accostando nel contempo il proprio nome a quello dei campioni che rappresentano l’Italia in questo amatissimo sport.

Da anni Suzuki ha scelto il ciclismo come una tra le principali vetrine per promuovere il suo marchio nel mondo dello sport. Oltre ad essere Partner della la Federazione, Suzuki è stata Auto Ufficiale delle edizioni 2017 e 2018 del Giro d’Italia Under 23 ed è stata anche Official Sponsor della prima edizione della Adriatica Ionica Race. Suzuki è poi da tempo Main Partner della FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e dal 2015 è Main Sponsor del Torino Football Club. Anche in questi ambiti, Suzuki condivide i più alti valori dello sport, come lealtà e rispetto delle regole e dell’avversario, gli stessi che caratterizzano da sempre il suo impegno nel motorsport.

Suzuki mette inoltre a disposizione dello staff federale alcuni esemplari di S-Cross e di Vitara, che i tecnici e gli atleti potranno utilizzare per muoversi in occasione dei loro impegni ufficiali.

ARTICOLI CORRELATI