Toyota Yaris SUV (Urban Cruiser) – Spy

In arrivo da Toyota una mini sport utility, esordio a Ginevra. Ecco in anteprima la nuova rivale di Fiat Sedici!

Toyota Yaris SUV (Urban Cruiser) è l’ultima novità proposta dalla grande casa giapponese. Si tratta di una sport utility di taglia ridottissima, paragonabile come dimensioni alle più compatte segmento B. In poco più di tre metri e mezzo Toyota offre una vettura leggermente rialzata, dotata di trazione integrale permanente e quattro comodi posti. L’omologazione è comunque per cinque, con il passeggero al centro del divano posteriore leggermente sacrificato rispetto agli altri. Le linee della vettura sono semplici e squadrate, non prive comunque di una certa personalità. Gli ampi passaruota sono uno dei tratti caratterizzanti della Urban Cruiser: le conferiscono un aspetto grintoso, robusto e rassicurante.

In genere le SUV molto piccole come queste sono in realtà veicoli a trazione anteriore “camuffati” da fuoristrada, con l’unico vantaggio di non “toccare” durante qualche ardito parcheggio con due ruote sul marciapiede… la nuova Toyota protagonista di questo servizio offre invece la trazione integrale permanente a controllo elettronico, risultando sicura e fruibile anche su fondi a bassissima aderenza come la strada innevata teatro dei nostri spyshots. Il connubio tra dimensioni ridotte, buona abitabilità interna e quattro ruote motrici potrebbe rivelarsi una miscel esplosiva per il mercato italiano, ghiotto di citycar e sport utility: siamo sicuri che sentiremo parlare ancora molto di questa Yaris SUV (l’abbiamo battezzata così data la stretta parentela meccanica con l’acclamato “piccolo genio”). Se il prezzo sarà competitivo, e conoscendo Toyota lo sarà di sicuro, i contratti di vendita fioccheranno nei concessionari delle tre ellissi. Per quanto concerne i motori ci aspettiamo le unità più potenti tra quelle montate su Yaris, ovvero il 1.3 benzina VVTI da 87 cavalli e il 1.4 D-4D da 90 puledri. Arrivederci al Salone di Ginevra!

ARTICOLI CORRELATI