USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Una Ferrari tra i ghiacci: questa 308 GTSi è arrivata al Polo Nord!

L'appassionato Brian Whalen ha voluto mettere alla prova la sua Ferrari acquistata all'asta... portandola addirittura tra i ghiacci del Circolo Polare Artico!

Questa storia ha veramente dell’incredibile: ci credereste se vi dicessimo che una Ferrari d’epoca, una 308 GTSi del 1982, è riuscita a raggiungere il Polo Nord? Probabilmente no… eppure un appassionato ce l’ha fatta, ritornando anche a casa. Il suo nome è Brian Whalen e dopo l’acquisto della protagonista di questo articolo a un’asta del 2019 ha programmato un viaggio molto lungo e intenso che, a detta sua, “doveva andare da settembre dello scorso anno fino alle vacanze natalizie, ma poi come tutti sappiamo la situazione mondiale non è migliorata… e quindi l’ho prolungato“.

La 308 GTSi di Brian, prima della partenza, aveva già 80.000 km sul groppone e qualche piccolo segno del tempo: “Non è certo uno degli esemplari più ricercati al mondo e visto che è già stata guidata sicuramente non varrà mai un assegno a cinque zeri… perchè quindi non continuare ad utilizzarla?“. La scelta si è rivelata azzeccata: per concludere alla grande la sua impresa, l’appassionato ferrarista ha deciso di prendere la via della Dalton Highway in direzione Prudhoe Bay, una località situata negli Stati Uniti sopra il Circolo Polare Artico per una traversata di due giorni e mezzo da quasi 1.600 km.

In mezzo ai camion, tuttavia, Brian ha dovuto allestire la sua Rossa in maniera particolare, con cerchi Fifteen52 Integrale su gomme da rally Pirelli K4 Gravel, due ruote di scorta, bagagli legati sul cofano motore posteriore e una grande antenna che servisse ad utilizzare la sua radio CB in caso di necessità. Con un piccolo inconveniente (prontamente risolto) alla cinghia dell’alternatore e una sola tanica di carburante che l’ha costretto a viaggiare alla media di 55 km/h, Brian alla fine è riuscito nel suo intento, godendosi in maniera decisamente differente la sua bella Ferrari. Chissà se sarebbero ugualmente contenti in quel di Maranello…

TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE