USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Veloce guida al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte 2011

Il Salone di Francoforte è l’appuntamento automobilistico più interessante del 2011 avendo superato per novità di gran lunga il Salone di Ginevra ed il dinamismo dei gruppi tedeschi è alle stelle con i Gruppi Volkswagen , BMW e Mercedes in piena salute

Il Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte è indubbiamente l’appuntamento più importante del 2011 per il mercato automobilistico. Infomotori ha seguito con attenzione le due giornate stampa che anticipano l’apertura del salone per il pubblico ammirando una vastità di novità davvero imponente: dalle citycar alle gran turismo, passando per i suv e le concept ecologiche (in ribasso rispetto agli anni scorsi…)

Germania locomotiva dell’Europa e Francoforte motrice del comparto automotive!
Visitare Francoforte dopo essere stati la settimana prima a Milano è disarmante e fa comprendere come tutti stiano parlando di locomotiva tedesca. La capitale economica tedesca è tutto un cantiere, i taxisti sono contenti, la gente sorride e lavora con metodo e programmazione senza fermarsi due mesi d’estate. La crisi mondiale colpisce tutti, Germania compresa, ma i tedeschi hanno capito che i mercati emergenti sono fondamentali ed oggi la Volkswagen vende più auto in Cina che a casa sua! E se visitate il Salone di Francoforte capirete che aria più pulita si respira in Germania (anche a livello ambientale grazie al fatto che la loro politica ambientale non ha cementificato tutta la campagna come in Italia…)

Veloce guida al Salone Internazionale dell’Auto di Francoforte

Lo speciale di Francoforte presente su Infomotori vi fa conoscere tutte le principali novità e con questo pezzo, chi ci è stato per due giorni, vuole offrire una veloce guida per gli appassionati che decidono di andarci di persona.

Come arrivare al Salone di Francoforte?
Francoforte si raggiunge comodamente in aereo con numerose compagnie di linea e low cost da moltissimi aeroporti italiani. Il treno può essere una alternativa per chi magari programma una visita più lunga, mentre l’auto resta il mezzo più valido se si vuole andare in compagnia: andando in quattro ci si alterna al volante e le autostrade tedesche sono una favola, ma attenzione dove sono segnalati dei limiti di velocità rispettateli con attenzione: le multe si pagano cash!!!
Una volta arrivati in città la metropolitana (cercate i cartelli con la “U”) è molto capillare e la fiera ha ovviamente una comoda fermata! Anche i taxi non sono male e molto più economici dei nostri, pur viaggiando quasi sempre in Mercedes Classe E…

Dentro il Salone di Francoforte

Confidando che vi siate ben letti le nostre informazioni sullo speciale di Francoforte, anticipiamo che è buona cosa dotarsi di comode scarpe da ginnastica perché bisogna camminare parecchio visto che i tedeschi amano la grandezza e le case fanno a gara per stupire: Audi ha speso 8 milioni di euro per il suo nuovo splendido padiglione, mente BMW due anni fa aveva speso ancor di più… Mercedes ha da sola il padiglione 2 di tre piani con una scala mobile da mega centro commerciale. Il Gruppo Volkswagen ha invece “solo” tutto il piano terra dell’enorme padiglione 3 … I tuner tedeschi si sono invece presi il padiglione 5 che è più grande del padiglione 5 che ospita il Gruppo Fiat Chrysler più Hyundai, giusto per capire che peso hanno gli elaboratori tedeschi!

Cosa vedere al Salone di Francoforte?
Per rispondere a questo quesito vi giriamo al nostro speciale su Francoforte.
Sicuramente ad ogni stand troverete pane per i vostri denti ed è difficile dire quale sia il migliore padiglione. Certamente possiamo darvi qualche traccia.

Volete vedere le girls, le sportive o le auto di tutti i giorni?
Se volete ammirare anche belle ragazze andate dritti al padiglione 6 dove il Gruppo Fiat è noto per l’abbinata donne e motori con modelle di gran classe, eleganti e molto seducenti senza essere mai banali. Se volete la sportività estrema andate al vicino stand 5 con tuner ma anche marche come Aston Martin, Lotus e Fisker… Gli amanti del Gruppo BMW devono andare all’11 , al 2 gli amici della stella ed al 3.0 e nell’Agorà per Volkswagen Audi (godetevi le Lamborghini e lo stand Bentley, senza dimenticare la Porsche con la nuova 911…).

Tutte le altre marche sono sparse fra il 3.1 , 8 e 9
Nei prossimi giorni vi daremo istruzioni stand per stand… intanto organizzatevi che il Salone chiude il 25 settembre! Se lo perdete potete rifarvi a novembre a Los Angeles o a dicembre con Tokio o la più vicina Bologna dove si svolgerà il MotorShow, dove però più che novità di prodotto troverete molto spettacolo…

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.

Sponsor

SEAT Ibiza a metano
SEAT Ibiza a metano
OFFERTA Tua da 139€ al mese, TAN 4,99% - TAEG 6,50%.

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Tua da 19.900€.

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE