USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen ID.6: l’auto elettrica dedicata al mercato cinese

Volkswagen ID.6 avrà batterie da 58 o 77 kWh, la prima in grado di garantire un'autonomia di 436 km, la seconda fino 588 km nel ciclo China Nedc. Il divano posteriore è stato studiato con un apposito sistema di movimento longitudinale che permette di migliorare l'accesso e sfruttare al massimo lo spazio a bordo

La produzione su macro scala rappresenterà la vera spinta per il settore delle auto elettriche e così è naturale, per i vari brand, guardare al mercato cinese. È il paese orientale, quindi, ad avere un ruolo centrale e non c’è da stupirsi che un marchio come Volkswagen abbia deciso di realizzare un modello specifico, l’ID.6, appositamente per quel mercato.

Volkswagen ID.6: un SUV per il mercato cinese

Se un paese come la Cina è diventato terreno di conquista nel comparto delle vetture a zero emissioni è giusto che questo abbia dei modelli dedicati. Volkswagen ID.6 è l’esempio concreto di questa filosofia. L’auto ha le stesse dimensioni di una Touareg (è lunga 4,88 metri) ed è stata sviluppata sulla piattaforma MEB. Un bel lavoro, invece, è stato fatto sul telaio tedesco destinato alle elettriche perché la ID.6 è un SUV a tutti gli effetti e per giunta di grandi dimensioni, visto che può accogliere fino a sette passeggeri. L’auto sarà disponibile in due versioni, Crozz e X, ciascuna caratterizzata da personali accorgimenti estetici, ma anche nell’assetto. In comune hanno, invece, il fatto di poter disporre di batterie da 58 o 77 kWh, la prima in grado di garantire un’autonomia di 436 km, la seconda fino 588 km nel ciclo China Nedc. I motori sono in grado di erogare una potenza massima pari a 180, 204 e 305 CV con una coppia che va da 220 a 310 Nm.

La velocità massima sarà limitata elettronicamente a 160 km/h. Ai clienti del Sol Levante verrà data anche l’opportunità di scegliere tra cerchi da 19 a 21 pollici di diametro, ma soprattutto se avere o meno un ampio tetto panoramico. Il sistema di infotainment sarà di altissimo livello (così come i sistemi di assistenza alla guida) e gestito tramite uno schermo touch da 12 pollici privo di pulsanti.

Il divano posteriore è stato studiato con un apposito sistema di movimento longitudinale che permette di migliorare l’accesso e sfruttare al massimo lo spazio a bordo. ID.6 sarà una sorta di apripista per altri sette modelli che Volkswagen lancerà, entro il 2023, solo per la Cina con l’obiettivo di far sì che il 50% delle vetture del marchio vendute in quel paese siano a zero emissioni.

TAGS:
TUTTO SU Volkswagen
Articoli più letti
RUOTE IN RETE