Volkswagen Passat BlueMotion Concept

Volkswagen Passat BlueMotion è il nuovo prototipo presentato dalla casa tedesca al Salone di Detroit 2014. La novità principale è il nuovo propulsore a benzina TSI di 1.4 litri, il primo quattro cilindri in linea in grado di disattivarne due nei momenti in cui la potenza non è necessaria

Volkswagen presenta al Salone di Detroi 2014 un nuovo prototipo, Volkswagen Passat BlueMotion.

 

La novità di questa concept, basata sull’attuale versione pensata per gli Usa, è il motore: il nuovo propulsore a benzina TSI di 1.4 litri dotato di tecnologia Active Cylinder Management, il primo quattro cilindri in linea al mondo in grado di disattivarne due nei momenti in cui la potenza non è necessaria, quando ad esempio quando ci si in città.

Il propulsore turbo a iniezione diretta della berlina Volkswagen Passat Bluemotion è accompagnato ad una trasmissione automatica a doppia frizione che interviene scollegando il motore nel momento stesso in cui il conducente rilascia l’acceleratore. Mentre per quanto riguarda i consumi questi equivalgono a 17,8 chilometri con un litro.

Secondo Volkswagen, la concept è la dimostrazione di “quanto efficiente possa diventare una berlina media a benzina” senza il ricorso a tecnologie ibride.

ARTICOLI CORRELATI