Volkswagen Passat Metano con Ecobonus sul prezzo di 3.600 euro

Fino al 31 ottobre 2013 è possibile approfittare delle promozioni sui prezzi di Volkswagen Passat ed in particolare della gamma EcoFuel alimentata a metano

Volkswagen Passat a Metano
Il debutto sul mercato di Volkswagen Passat a Metano, avvenuto nell’ormai lontano 2009, è stato un evento quasi rivoluzionario nel settore auto che disponeva con la sua introduzione di una berlina media di fascia alta dagli ampi contenuti ma con costi di gestione nettamente ridotti, se si pensa che da sempre questo modello viene scelto da un largo numero di professionisti che macinano diversi chilometri ogni giorno.

 

Prestazioni e consumi
In particolare Metano e GPL sono sempre più gettonati nel nostro paese: le case offrono impianti di primo equipaggiamento sicuri ed affidabili, mentre le prestazioni si avvicinano sempre di più a quelle di un analogo propulsore alimentato a benzina. Volkswagen Passat propone un 1.4 TSI Eco Fuel da ben 150 cavalli con doppia alimentazione benzina – metano, che consente di ottenere prestazioni degne di nota con 214 km/h di velocità massima e uno scatto da 0 a 100 km/h in 9.8 secondi.

 

La promozione con Eco bonus
Fino al 31 ottobre 2013 la versione EcoFuel di Volkswagen Passat conviene ulteriormente grazie all’Eco bonus di 3.600 euro che permette di ridurre il prezzo d’acquisto della vettura nuova in caso di permuta o rottamazione di un usato di proprietà del cliente da almeno 1 anno. L’Eco bonus comprende anche la supravalutazione dell’usato ottenuta grazie al contributo delle Concessionarie Volkswagen, a cui si aggiunge la possibilità di finanziare l’acquisto in 5 anni con pagamento rateale.

 

Prezzo di listino
I prezzi della versione bifuel a metano di Volkswagen Passat partono da 30.150 euro per la versione Comfortline, con la possibilità del cambio automatico Dsg a 32.550 euro.

ARTICOLI CORRELATI