Volkswagen T-Cross First Edition: il City SUV compatto e funzionale

Volkswagen T-Cross First Edition è equipaggiato con un brillante motore a tre cilindri, 1.0 TSI da 115 CV, con il cambio manuale a sei rapporti. Il prezzo? 23.900 euro

Si chiama T-Cross First Edition la serie speciale creata da Volkswagen pronta a entrare sul mercato. La casa tedesca ha scelto per l’occasione un testimonial d’eccezione: Alessandro Cattelan. Il presentatore radio e tv sarà il responsabile del nuovo casting voluto da VW per cercare coloro che dimostreranno di essere #MoreThan1Thing, in ossequio all’hashtag lanciato per la presentazione del City SUV tedesco.

Volkswagen T-Cross First Edition: com’è fatta

La Volkswagen T-Cross First Edition è un City SUV capace di combinare in appena 4,11 metri di lunghezza uno stile informale, ma anche praticità e convenienza. La T-Cross First Edition è una serie speciale che i clienti Volkswagen potranno acquistare prima del lancio ufficiale della gamma previsto ad aprile. Questo SUV compatto è equipaggiato con un brillante motore a tre cilindri, 1.0 TSI da 115 CV, con il cambio manuale a sei rapporti. Ma non è tutto. T-Cross First Edition ha la carrozzeria Pure White abbinata agli elementi neri realizza un contrasto affascinante. Il montante posteriore è dotato di elementi grafici First Edition in urban look, i gusci degli specchietti retrovisori neri si legano in armonia con i cerchi da 18 pollici “Funchal”.

E grazie ai fari a LED, il City SUV splende non solo per il suo fascino: dotati di luci diurne a LED integrate, questi fari realizzano uno spettro luminoso simile alla luce naturale. Una chicca che sarà apprezzata soprattutto in condizioni meteo avverse. All’interno, i punti di forza sono l’illuminazione particolare, il volante multifunzione in pelle, il sedile del passeggero anteriore ribaltabile e il sedile posteriore scorrevole e divisibile che dà all’utilizzatore la massima libertà di poter trasportare i bagagli voluminosi o oggetti di grandi dimensioni, ma anche le numerose possibilità di personalizzazione. Lo schienale del sedile lato passeggero, per esempio, può essere abbattuto, aspetto estremamente utile se si devono trasportare oggetti lunghi o ingombranti.

E non è tutto: il divano posteriore è scorrevole, frazionabile nonché abbattibile. Ciò ti consente di ottenere il massimo spazio libero per l’utilizzo della tua T-Cross First Edition. La capienza del bagagliaio, pari a 455 l, consente una capacità di carico paragonabile a quella di una vettura di categoria superiore e, grazie ai sedili posteriori scorrevoli, T-Cross è in grado di rispondere a ogni esigenza di trasporto. Volkswagen T-Cross First Edition è in vendita al prezzo di 23.900 euro.

ARTICOLI CORRELATI