Wiesmann Roadster MF3 final edition by SIEGER

A 18 anni di distanza dall'inizio della produzione della prima Wiesmann Roadster MF3, arriva a Ginevra un'edizione speciale che ne celebra l'uscita dal mercato

Dopo 18 anni di gloriosa carriera è giunta l’ora per la Wiesmann Roadster MF3 (lussuosa sport car che nell’anno del suo debutto, il 1993, impressionò per originalità ed eleganza) di uscire dalla produzione, con un’ultima edizione speciale in tiratura limitata a 18 esemplari.
La Wiesmann Roadster MF3, immessa sul mercato ad inizio anni novanta dopo ben cinque anni di progettazione, è una sportiva classica dalle linee retrò, libera da tutto ciò che è superfluo, per regalare al pilota emozioni uniche all’interno di un’auto non convenzionale. Una formula questa che ha funzionato benissimo in tutti questi 18 anni, durante i quali Wiesmann ha apportato pochissime modifiche.

La leggerezza del corpo della vettura unita al potente motore a sei cilindri danno vita ad una vettura che trasuda adrenalina e che emoziona ancora prima di spingere sull’acceleratore, un’auto che è stata per Wiesmann il modello di punta all’interno della propria gamma e che conclude la propria carriera al Salone di Ginevra 2012.

Proprio per celebrare l’importanza della MF3, Wiesmann (in collaborazione con SIEGER) presenta un’edizione finale che nelle intenzioni del produttore rimarrà una serie unica ed inimitabile. I 18 modelli previsti avranno ciascuno una propria personalità e stile, con nomi e colori diversi per ogni esemplare. Ed è proprio in fatto di colori ed abbinamenti che SIEGER porta tutta la sua conoscenza ed il suo talento al servizio della MF3, che con la sua edizione finale entrerà di sicuro nella storia dell’automotive, grazie ad una versione “Scuba Mobil” elegante e vivace al tempo stesso.

ARTICOLI CORRELATI