Fomm, la citycar elettrica anfibia

Arriva l'innovativa Fomm, piccola citycar completamente elettrica e anfibia. La Fomm viaggia su strada, a una velocità massima di 80 km/h, ma si muove agilmente anche in zone allagate.

L’innovativa idea che vi proponiamo oggi è del giapponese Hideo Tsurumaki – un ex progettista di Toyota – il cui progetto è partito dopo aver assistito alla devastazione creata dallo tsunami del 2011. Si tratta di una citycar elettrica anfibia, in gradi di viaggiare con uguale agilità su strada e in acqua, magari nelle strade allagate in caso di alluvione o in zone attraversate da piccoli corsi d’acqua, cosa che spesso accade nei paesi asiatici.

Auto 100% elettrica e perfetta per circolare nelle trafficatissime strade delle città giapponesi (andrebbe però benissimo anche in molte città italiane!), la Fomm venne presentata sotto forma di prototipo già nel 2014, ma ora debutta nella sua veste definitiva. Costruita in Thailandia nell’ambito di un programma che prevede di realizzarne 10.000 esemplari già nel 2018, la citycar anfibia ha 3 porte e può ospitare al suo interno fino a 4 persone.

7 Foto

La Fomm tocca gli 80 chilometri orari di velocità massima e vanta un’autonomia complessiva pari a 160 km. Lo stesso Tsurumaki  ha comunque confermato che tecnicamente non si tratta di un’auto anfibia, nel senso che in acque alte non dispone di un sistema di propulsione. Galleggia benissimo, attraversa zone allagate (la redazione di Infomotori.com ricorda ancora l’alluvione che ha colpito Vicenza, la città da cui scriviamo, qualche anno fa, con tutti i disagi del caso) ed è pensata, come accennavamo in apertura, per le zone soggette ad esempio ad allagamenti monsonici.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/ecologiche/fomm-la-citycar-elettrica-anfibia_163882/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis