GPL e Metano, soluzioni immediate al rincaro della benzina e al blocco del traffico

L'aumento dei carburanti come benzina e diesel, assieme ai limiti per la circolazione con targhe alterne, Area C e Ztl, favoriscono la diffusione delle propulsioni alternative a GPL e Metano, più evolute delle attuali auto elettriche

Carburanti ecologici
GPL e Metano costituiscono quelli che vengono chiamati carburanti ecologici o alternativi, grazie alle minori emissioni di CO2 e polveri sottili, che comporta il loro utilizzo rispetto ai tradizionali benzina e gasolio. Quello per l’ambiente non è l’unico vantaggio che queste soluzioni comportano.

Auto a GPL tutti i modelli 2012

Aumento del prezzo ridotto rispetto a benzina e diesel
Per l’automobilista GPL e Metano significano principalmente risparmio sul pieno, in quanto a parità di consumi costano molto meno rispetto a diesel e benzina. Non si tratta infatti di un vantaggio in termini di efficienza, per cui i consumi vengono ridotti, ma semplicemente il prezzo al litro è vicino alla metà del prezzo per i carburanti tradizionali. Un altro vantaggio è costituito dal fatto che le tecnologie per i gas ecologici sono più evolute e quindi disponibili rispetto a quelle applicate nelle auto elettriche, che necessitano ancora di ulteriori sviluppi per consentire una sufficiente autonomia.

A confronto
Vediamo dunque le differenze tra GPL e Metano, spesso quasi sconosciuti agli automobilisti come alternativa ai carburanti tradizionali:

Metano, ecologico
Il metano è innanzitutto il combustibile più pulito attualmente disponibile, non emettendo particolato e riducendo gli ossidi di azoto del 90% rispetto al metano e del 50% rispetto alla benzina, con una riduzione del 25% nelle emissioni di CO2. Per questo è possibile circolare nelle zone a traffico limitato e durante le targhe alterne.

Economico
Sotto l’aspetto economico, la scelta del metano si conferma una valida alternativa ai combustibili tradizionali. Infatti, rispetto a gasolio o a benzina, il metano costa circa la metà. Ad esempio con Fiat Punto Natural Power si può coprire la distanza Torino – Napoli (893 km) con 35 euro, contro gli 87 euro di un benzina, anche grazie a consumi ridotti rispetto al GPL. Inoltre molti veicoli come quelli Fiat sono bi-fuel (benzina metano) garantendo una autonomia anche se non si incontrano distributori di metano (857 in Italia)

Sicuro
Riguardo la sicurezza il Metano è più sicuro di benzina e GPL, secondo solo al Diesel. In particolare le auto già fabbricate con l’impianto superano gli stessi crash test delle auto tradizionali. Il metano inoltre non è tossico ed ha densita inferiore all’aria, cioè tende a volatilizzarsi velocemente.

In previsione poi l’utilizzo di questo combustibile ecologico può portare all’adozione del biometano, ovvero il gas prodotto da fonti rinnovabili e non da giacimenti.

GPL, il più economico
Il GPL ha il vantaggio maggiore nel prezzo. E’ infatti di gran lunga il carburante più economico. Mantenendo lo stesso esempio di prima la Fiat Punto 2012 Easy Power percorre la distanza tra Torino e Napoli con soli 46,2 euro, risparmiando ben 40 euro rispetto alla benzina (87,2)

Rispetto per l’ambiente, si circola anche coi blocchi del traffico
Il rispetto dell’ambiente è assicurato in quanto il GPL, pur trovandosi associato nei giacimenti di petrolio non contiene piombo o benzene, e non produce particolato come residuo della combustione. Si può dunque circolare anche in occasione dei blocchi al traffico. Si può dunque risparmiare anche sui costi dell’Area C a Milano, o entrare nella Fascia Verde di Roma. In alcune provincie italiane sono addirittura previste riduzioni sull’IPT e sul pagamento del bollo.

L’impianto aggiunto ad un’auto benzina ha costi maggiori di manutenzione
Bisogna anche sottolineare come, rispetto ad una “trasformazione” in aftermarket, una vettura di primo impianto – come lo sono tutte quelle di Fiat Group Automobiles – presenta numerosi vantaggi. Per esempio, l’utilizzo di materiali e componenti specifici e l’applicazione di una tecnologia dedicata, consente al cliente di beneficiare di una garanzia contrattuale Fiat. Inoltre, poiché le modifiche all’autotelaio vengono effettuate direttamente in fabbrica, la vettura vanta i massimi standard di comfort e sicurezza come dimostrano i numerosi e severi test cui vengono sottoposti i vari elementi del sistema.

Nella gallery mostriamo la Top Ten delle auto più trasformante a GPL e Metano

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI