Il primo sito di carpooling italiano

Il sito postoinauto.it ha conquistato in pochi giorni tantissimi apprezzamenti, alcune delle tratte anche verso l'estero

Un nuovo sito dedicato al carpooling ha realizzato un ottimo inizio di attività, l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajökull ha paralizzato gran parte degli aeroporti europei, causando migliaia di voli cancellati. Il clima di incertezza generale ha dirottato una quantità non irrilevante di passeggeri verso possibili alternative per spostarsi in tempi ragionevoli. Purtroppo le ferrovie segnalano il tutto esaurito e trovare un’auto a noleggio rappresenta una difficoltà quasi oramai insormontabile. Ecco che l’idea strutturata nel web di postoinauto.it potrebbe profilarsi come una soluzione di sicuro interesse per non pochi viaggiatori.

Il principio è semplice: chi ha dei posti liberi in auto per un particolare tragitto li mette a disposizione di altre persone, in cambio di un contributo per le spese di viaggio. Proprio in questi giorni, così complessi per i viaggiatori bloccati dalla situazione creata dal vulcano islandese, il carpooling diviene una soluzione efficace. 
Il sito postoinauto.it, attivo sull’intero territorio nazionale e con registrazione gratuita, offre un servizio che permette un vantaggio pecuniario e ambientale: chi propone un tragitto risparmia sulle spese di viaggio, i passeggeri risparmiano rispetto ad altri mezzi di trasporto e tutti contribuiscono alla riduzione delle emissioni di CO2, oltre alla diminuzione del traffico nelle strade.

Il carpooling, giù diffuso in altri paesi europei, è stato sperimentato direttamente all’estero dai due studenti che hanno deciso di proporlo anche in Italia attraverso postoinauto.it. Le caratteristiche del sito sono del tutto simili a quelle di altri siti stranieri, anche se riadattate e pensate per il pubblico italiano.

http://www.postoinauto.it/

ARTICOLI CORRELATI