Mini elettrica: prezzi e caratteristiche della Mini Full Electric

La Mini Full Electric ha un motore in grado di erogare una potenza pari a 184 CV. L'auto accelera da 0 a 60 km/h in soli 3,9 secondi, da 0 a 100 in 7,3 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 150 km/h. Il prezzo base in Italia sarà di 33.900 euro

Mini Full Electric segna l’ingresso dello storico marchio inglese nella mobilità urbana a zero emissioni ma senza rinunciare al divertimento di guida, al design e alla qualità premium tipici di Mini.

Mini Full Electric: come va

La Mini Full Electric ha un motore in grado di erogare una potenza pari a 184 CV. La trazione anteriore e l’innovativo sistema di trazione con sistema di controllo dello slittamento delle ruote anteriori conferiscono alla Nuova MINI Full Electric un go-kart feeling davvero sensazionale. La coppia massima di 270 Nm è disponibile da subito, come è tipico dei motori elettrici. La trasmissione di potenza alle ruote anteriori avviene tramite riduttori monostadio e differenziale integrato. Di conseguenza, la Nuova MINI Full Electric offre una spinta elettrizzante ad ogni movimento del pedale dell’acceleratore, assicurando un’esperienza di guida eccezionalmente vivace, in particolare nel traffico urbano.

Frankfurt Motor Show 2019, Germany, Frankfurt, 09.09.2019 – Copyright Stefan Baldauf / SB-Medien

La nuova Mini Full Electric accelera da 0 a 60 km / h in soli 3,9 secondi, da 0 a 100 in 7,3 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 150 km / h. La batteria ad alta tensione, con configurazione specifica del modello, è composta da celle agli ioni di litio suddivise in 12 moduli che formano un’unità a forma di T posizionata nel pianale del veicolo, fornendo un contenuto energetico lordo di 32,6 kWh. Il motore elettrico, essendo più piccolo e anche significativamente più leggero di un motore a combustione, contribuisce a migliorare la distribuzione del carico assiale, mentre il baricentro più basso conferisce maneggevolezza e agilità  La motorizzazione elettrica è protetta dal supporto rinforzato del paraurti e dal telaio di supporto del motore, mentre la batteria ad alta tensione è protetta da una solida piastra. Con un peso a vuoto di 1365 chilogrammi, il modello puramente elettrico ha un peso di soli 145 chilogrammi rispetto alla MINI Cooper S 3 Porte con trasmissione Steptronic.

Mini Full Electric: come va

La trazione elettrica porta il tipico concetto Mini di go-kart feeling in una dimensione completamente nuova. La vettura si caratterizza per la sua maneggevolezza, supportata da sospensioni perfezionate e armonizzate su una base specifica del modello. Al fine di garantire che l’elevato livello di coppia erogato dal motore elettrico immediatamente in fase di accensione possa assicurare il divertimento tipico del marchio senza perdita di trazione, la Mini Full Electric dispone di un innovativo sistema DSC (Dynamic Stability Control). Questo sistema di controllo dello slittamento di guida progettato specificamente per l’erogazione di potenza spontanea fornita dai motori elettrici rende particolarmente eccellenti le qualità di guida in tutte le condizioni stradali e atmosferiche.

Frankfurt Motor Show 2019, Germany, Frankfurt, 09.09.2019 – Copyright Stefan Baldauf / SB-Medien

Il cosiddetto limitatore di slittamento delle ruote anteriori integrato nella centralina motore fa sì che le operazioni di controllo siano calcolate direttamente all’interno del sistema di azionamento piuttosto che in un’unità di controllo distante con percorsi di segnali lunghi come nel caso dei sistemi di stabilità di guida convenzionali. Questo ottimizzata in modo percettibile sia la stabilità di guida in modalità di recupero dell’energia frenante, sia in caso di accelerazione in curva stretta. La vettura consente al conducente di adattare l’impostazione del veicolo alla condizioni stradali e alle proprie preferenze personali tramite quattro modalità di guida Mini sono selezionate tramite un interruttore situato sul lato destro del cambio. La MINI Full Electric offre quattro modalità di guida. L’unità di ricarica è progettata per una capacità di carica massima di 50 kW, consentendo di raggiungere una carica dell’80% in soli 35 minuti.

Mini Full Electric: no emissioni ma tanto stile

Le Mini Full Electric è una “Mini vera” ma non mancano gli adattamenti per questa specifica versione, come la presa di ricarica si trova sopra la ruota posteriore destra – esattamente dove si trova il bocchettone di rifornimento del carburante sulla Mini 3 porte con alimentazione tradizionale. Il logo Mini Electric in rilievo segnala il differente tipo di alimentazione. I cerchi in lega sono da 16 pollici. L’auto è equipaggiata di serie con un quadro strumenti su misura per il modello, costituito da uno schermo a colori da 5,5 pollici nel design Black Panel posizionato dietro al volante. Al centro di questo schermo completamente digitale, la velocità di avanzamento è mostrata in numeri con una banda di scala laterale. La velocità viene inoltre visualizzata nel led ring dello strumento centrale: in rosso (modalità SPORT), bianco (MID) o verde (GREEN e GREEN +), in base alla modalità selezionata.

Altre informazioni fornite all’interno del quadro digitale riguardano il livello di carica della batteria ad alta tensione, la modalità di guida MINI, lo stato dei sistemi di assistenza alla guida e le notifiche del veicolo. Inoltre, vengono visualizzati i dettagli dell’autonomia disponibile, la potenza corrente del motore, la temperatura esterna, il tempo e il chilometraggio, insieme al rilevamento dei segnali stradali e alle indicazioni di guida provenienti dal sistema di navigazione. Inoltre, è possibile accedere ai contatti telefonici e all’elenco dei programmi audio. L’allestimento standard della Mini Full Electric comprende un sistema di climatizzazione automatica bizona con ventilazione e controllo della temperatura separati per il conducente e il passeggero anteriore. L’interno è riscaldato per mezzo di una pompa di calore che raccoglie il calore residuo dal motore, dal comando di guida, dalla batteria ad alto voltaggio e dall’aria esterna prima di introdurlo nell’impianto di climatizzazione.

Mini Full Electric: quanto costa

Il prezzo di partenza della nuova Mini Full Electric nel mercato italiano è di 33.900 euro. A partire da oggi 9, per tutti i clienti italiani, sarà possibile prenotarla  attraverso la piattaforma online. Il cliente, attraverso semplice passi e con un pagamento di 500 Euro, potrà opzionare la sua nuova Mini Full Electric, finalizzando poi l’acquisto direttamente presso il concessionario selezionato.

ARTICOLI CORRELATI