Pininfarina Cambiano

La carrozzeria di design italiana porta anche al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este la sua ultima concept car, che rappresenta una berlina sportiva di lusso ma ecologica

Pininfarina Cambiano 
Dopo averla presentata ufficialmente al Salone di Ginevra 2012 Pininfarina espone anche al prestigioso Concorso d’Eleganza di Villa d’Este la nuova concept car del designer italiano. Si tratta della Pininfarina Cambiano, berlina sportiva di lusso alimentata da un propulsore ecologico di ultima generazione, che dimostra non solo il gusto stilistico del marchio, ma anche la sua rinnovata capacità ingegneristica.

Tecnologia e design
Da sempre legato allo stile puro, il nome Pininfarina è legato indissolubilmente al mondo automotive per aver curato il design di molte vetture, spesso innovative, realizzando modelli precursori dei propri tempi. Ma la Cambiano non rappresenta solamente un esercizio di stile classico, ma una vera e propria sfida tecnologica. A differenza infatti di molti altri esemplari e modelli derivati da vetture di serie, questa volta Pininfarina studia il progetto fin dall’inizio dello sviluppo, anche a livello di telaiatura e meccanica.
Sviluppata su di una piattaforma leggerissima in fibra di carbonio, la nuova concept di Pininfarina è una berlina elettrica ad autonomia estesa.

Propulsore elettrico ad autonomia estesa
E’ infatti dotata di 4 motori elettrici da 80 CV ciascuno, per un totale complessivo di 320 CV, ciascuno montato su di una delle quattro ruote. Grazie ad un pacco di batterie agli ioni di litio la Pininfarina Cambiano riesce a percorrere in modalità Zero Emissioni circa 200 chilometri, con prestazioni che permettono di raggiungere una velocità massima di 275 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4.2 secondi. All’interno è disposto anche un propulsore termico diesel, adibito alla ricarica delle batterie, per aumentare l’autonomia complessiva fino ad 800 chilometri.

Le linee della Cambiano sono in pieno stile Pininfarina: eleganti e raffinate, concepite con una grande attenzione all’ambiente, sia nella motorizzazione che nella scelta dei materiali.
La concept car sportiva ed ecologica Pininfarina Cambiano rappresenta la summa delle capacità di Pininfarina in termini di stile e di progettazione.

Tributo ai 30 anni del Centro Stile ed ai 10 del Centro Engineering
Non a caso la scelta del nome è legata alla città che ospita la sede principale del gruppo Pininfarina, che nel 2012 celebra un doppio anniversario: i 30 anni del Centro Stile, insediatosi a Cambiano nel 1982 come “Pininfarina Studi e Ricerche”, e i 10 anni del  Centro Engineering, inaugurato nel 2002 per aggiungere alle competenze di stile e progettazione/produzione di nicchia anche quelle di ingegneria per conto terzi, riunendo strumenti tecnologici d’avanguardia ed un team di specialisti di prim’ordine.

ARTICOLI CORRELATI