Seat el-Born: l’auto elettrica a basso costo al Salone di Ginevra 2019

Seat el-Born è un auto elettrica improntata al futuro. Linee tese e aerodinamiche si incontrano con uno stile interno estremamente raffinato. Presentata al Salone di Ginevra 2019, preannuncia il modello di serie in arrivo il prossimo anno.

Seat el-Born è la prima auto 100% elettrica sviluppata dal costruttore iberico impiegando la piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen interamente dedicata alle auto a zero emissioni. Seat dichiara che grazie al pacco batterie ad alta densità è possibile ricaricare la vettura per una percorrenza di 420Km (secondo il nuovo ciclo WLTP) in soli 47 minuti sfruttando la ricarica rapida a 100Kw/h con cui è implementata la vettura. Le peculiarità dell’elettrico si fanno notare anche sul fronte prestazionale, el-Born compie lo scatto 0-100Km/h in 7,5 secondi, grazie ad una potenza di 150kW che si potrebbero tradurre in 204CV.

Stile avanguardistico

Seat el-Born

Interessante l’idea di porre una luce stop aggiuntiva al centro del deflettore posteriore, in stile Formula 1

Seat el-Born ha un impatto estetico notevole, come d’altronde tutta la gamma del marchio di Martorell. Nonostante al momento si tratti di un concept, la vettura appare pressoché pronta ad una produzione di serie. Il lavoro aerodinamico svolto dai tecnici risulta evidente; il frontale pulito, lo spoiler semi integrato e cerchi specifici per l’auto elettrica ne sono l’esempio. Da notare come in Seat si sia scelto di seguire la tendenza di unificare i fanali posteriori come di tendenza per il mercato premium.

Agli interni el-Born mostra al pubblico le nuove mire stilistiche del marchio. La digitalizzazione della plancia è sicuramente una delle tematiche più interessanti di questi anni. Tecnologicamente c’è anche tanta sostanza, a partire dalla guida autonoma di Livello 2 che permette di staccare le mani dal volante (e i piedi dai pedali) per tratte controllate come quelle autostradali.

“el-Born è la parafrasi perfetta delle emozioni del linguaggio stilistico SEAT nel nuovo scenario dei veicoli elettrici.– ha raccontato Alejandro Mesonero-Romano, capo designer Seat – Il nostro team di designer ha preso molto sul serio la sfida di rendere accattivante la nostra prima vettura completamente elettrica. Credo fermamente che guidare un’auto elettrica debba essere entusiasmante, divertente. È compito nostro far innamorare i clienti dell’idea di un’auto elettrica”

 

il Presidente Seat Luca de Meo, a proposito, a voluto spiegare che “La mobilità si sta evolvendo e, con essa, le auto che guidiamo. SEAT è all’avanguardia sul fronte di questo cambiamento e la concept el-Born rappresenta la massima espressione delle tecnologie e della filosofia di design che ci aiuteranno a vincere le sfide che ci troveremo ad affrontare in futuro.”

Il debutto di Seat el-Born al Salone di Ginevra 2019 anticipa l’arrivo del primo modello 100% elettrico della casa spagnola atteso per il prossimo anno.

ARTICOLI CORRELATI