Tesla, oltre 1 miliardo e mezzo di km in Autopilot

Le auto Tesla in modalità a guida autonoma hanno superato il miliardo e mezzo di km percorsi con il sistema Autopilot attivo. Con tutti i dati raccolti, il sistema potrebbe diventare completamente autonomo entro al fine del 2019 o al massimo entro il 2020.

Dal 2015 a oggi le auto elettriche Tesla hanno percorso nel mondo oltre 1 miliardo e 600 milioni di chilometri in modalità guida autonoma, quella che prevede l’attivazione dell’Autopilot. E’ stata la stessa Tesla Motors a farlo sapere attraverso un tweet pubblicato sul proprio profilo Twitter ufficiale. Attualmente in tutto il mondo circolano circa 500.000 Tesla, le quali hanno percorso in totale oltre 16 miliardi di chilometri; di questi, il 10% è stato percorso in modalità Autopilot, mentre il restante 90% pur avendo sensori e telecamere attive vedeva un essere umano al volante.

Una distanza enorme che potremmo determinare, in maniera molto empirica, pari a 10 volte la distanza tra la Terra e il Sole o, se preferite, 40mila volte il giro del mondo. Tesla Motors ha così raccolto miliardi di informazioni, raccolti e smistati da sensori e telecamere installate su modelli quali Tesla Model 3, Model S e Model X. Una mole di dati enorme, elaborata dagli ingegneri Tesla per migliorare e correggere eventuali piccoli difetti del sistema Autopilot, attualmente molto vicino alla guida autonoma di Livello 3.

Tempo fa lo stesso Elon Musk aveva dichiarato che il miliardo di miglia era l’obiettivo raggiunto il quale si sarebbe passati dalla versione Beta al rilascio ufficiale dell’Autopilot. Un obiettivo che ora la Casa americana vuole perseguire al 100% entro la fine del 2019. Considerando l’enorme database di dati acquisiti, ci attendiamo che il sistema risulti praticamente perfetto, anche se dovrà essere aiutato dalle infrastrutture e dall’educazione stradale degli altri piloti, dei pedoni e dei ciclisti.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI