Tesla resta leader nel comparto delle auto elettriche

Nextmove ha paragonato le prestazioni di Audi e-tron, Hyundai Kona e Tesla Model X 100D, Model S 100D e Model 3 Dual Drive Long range con un netto dominio di queste ultime tre

Ormai i veicoli elettrici sono una realtà più che consolidata nel panorama nazionale e internazionale. Praticamente tutte le case stanno investendo tempo e risorse per realizzare la migliore auto a zero emissioni scegliendo percorsi e sviluppi differenti. Ma qual è l’auto elettrica realmente più efficiente? Se lo sono chiesti negli uffici di Nextmove, la principale società di noleggio a lungo termine tedesca, e il risultato non è affatto scontato.

Alla scoperta dell’auto elettrica più efficiente

Nextmove è andata alla ricerca dell’auto elettrica più efficiente e ha messo a confronto Audi e-tron, Hyundai Kona con batteria da 64 kWh e tre modelli Tesla (Model X 100D, Model S 100D e Model 3 Dual Drive Long range). Tutte le prove sono state condotte nelle medesime condizioni, vale a dire bel tempo temperatura costante e sullo stesso tragitto. A 130 km/h la Tesla Model 3 risulta essere più economica nei consumi 18,5 kWh per 100 km contro i 28,4 kWh di Audi e-tron. I valori vendono rispettati anche salendo a 150 km.

Model S è quella che vanta l’autonomia maggiore con 480 chilometri alla velocità più bassa e 428 aumentando l’andatura, seguita da Model X e Model 3. Hyundai Kona, con una batteria meno capiente, arriva a 322 chilometri di percorrenza a 130 km/h e 283 a 150, mentre l’Audi non va oltre valori che si attestano tra i 275 e i 300 chilometri. Insomma, dai dati raccolti Nextmove esce vincitrice la gamma Tesla, ma la partita è tutt’altro che finita.

ARTICOLI CORRELATI