Volkswagen ID.3, la prima elettrica della famiglia ID VW

Debutta la nuova elettrica Volkswagen ID.3. La ID.3 ha un’autonomia da 330 a 550 km (WLTP) e un prezzo di partenza sotto i 30.000 Euro per la versione entry-level

Viene presentata la Volkswagen ID.3, prima auto elettrica della famiglia Volkswagen ID. L’auto 100% ecologica si basa sulla piattaforma MEB, sviluppata appositamente dal Gruppo tedesco per i veicoli elettrici del futuro. ID.3 sarà disponibile in tre varianti di capacità della batteria: saranno disponibili sul mercato le versioni da 45, 58 e 77 kWh. L’autonomia sarà compresa tra i 330 e i 550 chilometri. VW ID.3 ha dimensioni molto simili a quelle di una Volkswagen Golf, ma lo spazio a bordo sarà sicuramente maggiore grazie proprio al powertrain elettrico.

Il nome della elettrica tedesca simbolaggia il terzo capitolo della storia del Gruppo Volkswagen, un periodo “storico” di passaggio alla propulsione elettrica. Senza contare che il numero 3 indica il segmento delle compatte. Da qui inizia il cambiamento che Volkswagen adotterà sulle proprie future auto. Volkswagen ID.3 avrà un prezzo di partenza al di sotto dei 30.000 euro e sarà disponibile in 3 allestimenti. Tra le “feature” e gli optional previsti ci sono il tetto panoramico, i comandi vocali evoluti e l’head-up display con realtà aumentata.

I pre-ordini della First Edition della ID.3 sono già aperti: equipaggiata con batteria da 58 kWh, ha un’autonomia di 420 km ed è disponibile in serie limitata a soli 30.000 esemplari. Il prezzo di vendita è di circa 40.000 euro e il numero di clienti più elevato dovrebbe essere registrato in Germania, Olanda, Austria e Norvegia, stando alle stime fatte dai responsabili VW. La caparra è di 1.000 euro e il pacchetto di acquisto della ID.3 comprende anche la ricarica gratuita presso le colonnine pubbliche di Volkswagen facenti parte del programma WeCharge. Le prime consegne avverranno nel 2020.

ARTICOLI CORRELATI