USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Assicurazioni auto, il tagliando giallo sparisce da aprile 2015

Niente più tagliandino giallo sul parabrezza o nel libretto della moto, il famoso “contrassegno d’assicurazione” non verrà più utilizzato da aprile 2015. A sostituirlo, un sistema per fare lo screening della targa per scoprire immediatamente se il mezzo è in regola

Scompare il tagliandino giallo da auto e libretti moto, da aprile 2015 infatti il pezzetto di carta che bisogna avere sempre con sé non serve più a nulla. In realtà già da qualche tempo le forze dell’ordine potevano verificare su alcuni database della motorizzazione collegati con le compagnie assicurative se il mezzo era assicurato, ma sembra che da adesso i controlli saranno più acuti e severi.

Con la nuova tecnologia delle telecamere infatti sarà possibile risalire a tutti i dati del mezzo e del suo possessore semplicemente inquadrando la targa. Il sistema verrà presto messo sulle telecamere di ZTL e Tutor autostradali, in modo da controllare la stragrande maggioranza dei veicoli in circolazione.

Oltretutto anche le forze dell’ordine avranno la speciale telecamera in dotazione. Attenzione dunque a non farvi cogliere alla sprovvista, da aprile 2015 infatti le truffe assicurative verranno in gran parte soppresse e nel circolare senza assicurazione si rischiano alcune tra le multe più salate (per non parlare dei casi d’incidente).

Secondo le statistiche ci sono circa 4 milioni di veicoli che circolano senza assicurazione, e se anche soltanto il 50% venisse eliminato con questo nuovo sistema, ci sarebbe sicuramente qualcosa da risparmiare per tutti coloro che hanno sempre pagato onestamente la propria polizza.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE