USATA
NUOVA
PEUGEOT

Come installare il portabici per auto

Se avete necessità di trasportare la vostra bici o anche più biciclette in auto, allora installare il portabici diventa per voi un'operazione di fondamentale importanza. Vediamo come fare.

Non c’è nulla di meglio della vita all’aria aperta. Pensate ad esempio ad una bella pedalata in mountain bike, lungo sentieri incontaminati, lontano dal traffico, immersi in un suggestivo e profumato bosco. Fantastico! Ovunque vi trovate in Italia, con un breve tragitto in auto è possibile raggiungere zone collinari, boscose e percorsi attrezzati per il trekking e le escursioni in bici. Dunque di cosa abbiamo bisogno? Della nostra autovettura, di una fiammante mountain bike e di un moderno, solido ed affidabile portabici. Vediamo insieme come sceglierlo e montarlo.

Installare a regola d’arte il portabici è indispensabile per la nostra sicurezza e per quella degli altri utenti della strada. Va inoltre considerato che un trasporto “traballante” potrebbe costarci una multa molto salata durante un controllo casuale della vettura da parte delle forze dell’ordine.

I portabici da tetto sono muniti di apposite fascette da assicurare fermamente alle barre portatutto dell’auto. Alcuni modelli di portabici sono muniti di un sistema di fissaggio a sgancio rapido. Nel caso optiate per uno di questi modelli è consigliabile sceglierne uno munito di serratura antifurto. Provate sempre il protabici prima di acquistarlo: chiedete al rivenditore di provare ad installare la struttura sulla vostra autovettura. Valutatene l’acquisto solo dopo aver verificato la totale compatibilità tra il protabici in oggetto e la vostra auto.

Esistono poi dei portabici da assicurare al gancio di traino della vettura ed al portellone della stessa. In questo caso, la presenza di una o più biciclette (a seconda del modello scelto), limiterà la visuale posteriore. Un apsetto di cui tenere conto. Anche in questo caso assicuratevi della perfetta contabilità, eseguite con cura le operazioni di montaggio controllando varie volte la solidità della struttura e procedete ad una velocità leggermente inferiore a quella massima consigliata dal produttore del portabici. Un altro aspetto di cruciale importanza in fase di montaggio è il seguente: struttura + bicicletta non devono assolutamnte coprire luci di coda della vettura e targa. Se ciò accadesse il rischio di una multa è altissimo.

Infine sconsigliamo l’utilizzo di portabici mangetici: rischiano di danneggiare la carrozzeria, costringono a velocità di crociera molto basse e sono decisamente meno sicuri dei modelli ancorati alle barre portatutto o al gancio traino.

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

info ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO
OFFERTA Tua da 129 € al mese

info ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS
OFFERTA Tua da 17.900 euro

info ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN
OFFERTA Tua da 25.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC
OFFERTA Tua da 21.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
OFFERTA Tua da 149 € al mese

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

mobile ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS

mobile ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC

mobile ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
ARTICOLI CORRELATI
PEUGEOT
PEUGEOT
Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV