USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Esame pratico obbligatorio per scooter e minicar

Dal 1° aprile è entrato in vigore una nuova norma del Codice della Strada per cinquantini e minicar: i 14enni obbligati a sostenere un esame pratico dopo aver superato quello teorico per guidare scooter e minicar

Nessun pesce in ritardo: dal 1° aprile è entrato in vigore l’articolo 116 del Codice della Strada, introdotto dalla Circolare Ministeriale Prot. n. 10099/RU del 28 marzo 2011, che istituisce l’esame pratico per conseguire il certificato di idoneità alla guida del ciclomotore. Dal 1° aprile in poi quindi tutti i 14enni (fino a 17 anni) che vorranno guidare uno scooter o una microcar sono obbligati a sostenere due esami: prima uno teorico (il famigerato qui da 10 domande) e poi, se superato, quello pratico.
L’obiettivo è quello di aumentare la conoscenza del Codice della Strada preparando i 14enni ad affrontare la strada per la prima volta in sella allo scooter o a bordo della minicar. Il patentino si trasforma così in una vera e propria patente di guida ed il cinquantino viene trattato allo stesso modo di tutti gli altri veicoli.

Superando l’esame teorico si ottiene un foglio rosa valido per 6 mesi duranti i quali è possibile esercitarsi  e sostenere due volte l’esame pratico. Per le esercitazioni in scooter non è necessario essere accompagnati, ma nel caso delle microcar è richiesta la presenza di un adulto di non più di 65 anni in possesso di patente B.

L’esame è suddiviso in due parti: la prima si svolge in un’area attrezzata dove si devono eseguire prove molto simili a quelle dedicate ai patentanti A1. Quindi slalom tra i birilli; l’8 come prova di agilità; passaggio in percorso stretto, accelerazione e frenata. Per le micorcar invece è richiesta la preparazione del veicolo prima della partenza (regolazione specchietto esterni e retrovisore interno e sedile per intenderci); parcheggio; partenza; cambio marcia; impostazione curva; frenata e retromarcia.
La seconda parte è comune a scooteer e microcar e si svolge nel traffico. Come per la patente A e B, se l’esame pratico non viene superato si potrà ripetere non prima di un mese.

Vogliamo tranquillizzare quelli che hanno già sostenuto le pratiche prima del 1° aprile: infatti loro non dovranno sostenere alcun esame pratico, obbligatorio solo se la teoria non venisse superata al primo tentativo. Inoltre, chi ha compiuto i 18 anni prima del 30 settembre 2005, dovranno frequentare un breve corso.

Sponsor

Nuova Audi Q5
Nuova Audi Q5
OFFERTA Ibrida e digitale.
Audi
A1 SB
PRODUZIONE dal 01/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 22.200€
Audi
A1 citycarver
PRODUZIONE dal 09/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 24.300€

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE