USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuovo Codice della Strada

Limiti di velocità invariati, test antidroga per i neopatentati, foglio rosa a 17 anni per chi ha già la patente A

Il Nuovo Codice della Strada è stato approvato dal Senato. Ora si deve attendere il passaggio alla Camera per ottenere il via libero definitivo.
Rispetto a quanto presentato all’inizio, non hanno trovato il parere favorevoli alcuni emendamenti come ad esempio la doppia patente per gli autisti di auto blu. La materia è stata trasformata in ordine del giorno e rinviata a un successivo intervento del Governo, che potrebbe creare un’apposita patente di servizio dove sottrarre i punti quando questi autisti sono in servizio (ennesima mascherata all’italiana quindi stavolta per istituire la seconda patente).
Il limite di velocità in autostrada rimane a 130km/h. La possibilità di innalzarlo a 150 km/h sarà a  discrezione delle società autostradali e solo nei tratti a tre corsie dotati di sistema tutor e con condizioni meteo favorevoli.
Non ci sarà alcun divieto di fumo in auto ne’ la riduzione della multa di un terzo nel caso di pagamento entro dieci giorni. In quest’ultimo caso, nonostante l’unanimità in commissione, il ministero dell’Economia ha cassato la proposta ritenendola fonte di minor gettito.
Approvato il ‘decreto cicchetto’ che prevede in caso di sospensione della patenta un permesso di 3 ore al giorno ma allunga il periodo della pena.
Stretta sulle minicar: divieto di guida per chi ha la patente ritirata e multe salate a meccanici e proprietari in caso di motore truccato.
Le nuove norme tendono a preferire un inasprimento delle pene e a scaricare sui cittadini responsabilità che non gli appartengono del tutto, come per esempio l’applicazione di norme già esistenti o la certezza controlli più frequenti ed efficienti.
Ecco quali sono le novità introdotte:

TASSO ALCOLICO E TOLLERANZA: ZERO
Il tasso alcolemico deve essere pari a zero per chi rientra in una delle seguenti categorie (previste multe da €155 a €624):
– minori di 21 anni (per loro previsti anche limiti di velocità più bassi: da 100 a 90 km/h in autostrada e da 90 a 70km/h nelle strade extraurbane);
– chi ha conseguito la patente da non più di tre anni;
– conducenti professionali o di autoveicoli per i quali è richiesta una patente diversa dalla B, cioè  C, D e E.
Divieto per i locali notturni di vendere bevande alcoliche dopo le tre di notte (multe da €2.500 a €7.000).
Divieto di vendita per gli autogrill sulle autostrade di vendere superalcolici dalle 22 alla 6 e divieto di vendita per le bevande alcoliche dalle 2 alle 7 (multe da €3.500 a €10.500).
Divieto di bere alcoli prima di mettersi alla guida per chi ha preso la patente da meno di tre anni e per gli autotrasportatori.
Inoltre chi ha subito la sospensione della patente professionale perché ubriaco o drogato potrà essere licenziato per giusta causa dall’azienda.
Obbligo per i ristoranti di dotarsi di mini etilometri che i clienti potranno usare prima di mettersi alla guida.

INASPRIMENTO DELLE PENE
Prevista una multa da €200 a €800 nel caso in cui sia stato rilevato l’uso di alcool ma non ci siano stati sinistri. La cifra raddoppia in caso di incidente.
Potranno essere inflitti 15 anni di carcere a chi, guidando in stato di ebrezza o di stupefacenti, provoca la morte di una o più persone.

MOTO

Non previsto l’obbligo del casco integrale ne’ del paraschiena ma verrà adottato l’uso del casco elettronico.
Dal 1° gennaio 2011 sarà introdotta una prova pratica di guida per chi ha un motorino 50 cc di cilindrata come previsto dalle direttive comunitarie.
I motociclisti dovranno rispettare questi obblighi in caso di trasporto di bambini:
– in caso di passeggero dai 5 ai 12 anni dovranno dotarsi di un seggiolino apposito da agganciare alla sella (le cui specifiche verranno stabilite da un apposito decreto del ministero dei Trasporti).
– chi trasporta un bambino fino a un metro e mezzo di altezza non deve superare i 60 km/h.

PATENTE
Si potrà ottenere il foglio rosa solo se si è già titolari di patente A ed essere accompagnato da un’altra persona dotata di patente B da almeno 10 anni.
Previsto l’obbligo di sottoporsi a un test antidroga per chi vorrà prendere la patente e per chi dovrà rinnovarla e guida mezzi pubblici, taxi e camion.
Si alza da 65 a 70 anni l’età dei conducenti di mezzi pubblici, autocarri e tir, che dovranno rinnovare la licenza ogni anno.

TAGS:

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.

Sponsor

SEAT Ibiza a metano
SEAT Ibiza a metano
OFFERTA Tua da 139€ al mese, TAN 4,99% - TAEG 6,50%.

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA Dopo un mese, puoi restituirla quando vuoi. Senza impegno.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE