USATA
NUOVA
OPEL

Obbligo pneumatici invernali 2017/2018: date, sanzioni e ordinanze

L'obbligo di montare pneumatici invernali nei mesi più freddi è regolato da disposizioni ben precise. Questo obbligo parte dal 15 ottobre, per alcune regioni, e si conclude il 15 aprile. Previsti sanzioni e decurtazione dei punti per i trasgressori. Nella maggior parte delle regioni italiane l'bbligo di pneumatici invernali vige dal 15 novembre al successivo 15 aprile.

Dal 15 novembre 2017 fino al 15 aprile 2018 scatta l’obbligo di circolare con le gomme invernali per tutte le autovetture. Durante i mesi più freddi dell’anno, l’impiego di pneumatici invernali per le nostre autovetture è obbligatorio per legge. L’asfalto reso scivoloso dalla pioggia, il rischio neve e la possibile formazione di lastre di ghiaccio sono un’insidia da non sottovalutare per qualsiasi automobilista.

Gli pneumatici invernali sono composti da speciali mescole morbide perfettamente compatibili con i rigori dell’inverno: hanno la capacità di raggiungere l’ideale temperatura di utilizzo anche quando la temperatura scende sotto lo zero. Mescola morbida e specifici disegni del battistrada garantiscono una tenuta di strada decisamente superiore agli pneumatici estivi. Attenzione: tali performance, di sicuro interesse, devono essere comunque gestite con grande prudenza.

Alla fine dell’inverno, l’obbligo di montare pneumatici invernali decade (la data precisa è il 15 aprile 2018). A questo punto è consigliabile rimontare gli pneumatici estivi e, se ancora in condizioni di efficienza, conservare quelli invernali in garage o presso il nostro gommista di fiducia pagando un modesto contributo per lo stallo. Nessuna legge impedisce di mantenere le gomme invernali anche in primavera: è comunque consigliabile non farlo. Le speciali mescole degli pneumatici invernali sono soggette nei mesi caldi a rapidissima usura. Meglio smontarle e conservarle fino all’inverno successivo, quando potranno esprimere al massimo il loro potenziale.

Obbligo di gomme invernali dunque dal 15 novembre al 15 aprile, ma è prevista una tolleranza pari ad un mese esatto. A quali sanzioni va incontro chi non rispetta l’ordinanza? Il rischio corrisponde ad una multa da 85 a 338 Euro e alla decurtazione di 3 punti dalla patente.

Ci sono alcune eccezioni regionali rispetto alle date sopra elencate: come facilmente intuibile, tali varianti dipendono dalle caratteristiche climatiche molto diverse presenti nelle regioni italiane. Ad esempio, l’obbligo di montare pneumatici da neve nella provincia di Aosta parte dal 15 ottobre 2017 e scade il 15 aprile 2018, mentre in tutta la Calabria inizia il 15 novembre 2017 e si conclude il 31 marzo 2018.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60

mobile ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

mobile ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

mobile ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV