USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Remmy, dispositivo contro l’abbandono dei bambini in auto

Un segnale acustivo avverte il conducente della presenza a bordo dei figli, per evitare che si ripetano i recenti fatti di cronaca con bambini morti perché dimenticati in macchina

Bambini a Bordo
La sicurezza per i bambini a bordo delle auto non riguarda solamente la loro protezione durante la guida, ma anche quando il motore viene spento. Fatti di cronaca più o meno recenti sottolineano un nuovo problema emergente ovvero quello dell’abbandono, per dimenticanza o per lo stress di una vita frenetica, dei propri figli a bordo.

 

Dispositivo di sicurezza
Remmy è un dispositivo in corso di brevettazione progettato da Carlo Donati e Michele Servalli, colleghi e papà, assieme ad un team di esperti nelle apparecchiature elettroniche per sopperire alla mancanza in commercio di sistemi che riducano il rischio di casi simili, ritenuti spesso poco probabili eppure sempre più frequenti, con epiloghi spesso tragici per i piccoli dimenticati anche per ore.

 

Come funziona
Si tratta di un allarme acustico, semplice per funzionamento e installazione. Viene applicato al seggiolino del bambino ed è composto da un rilevatore di peso e da una cicalina sonora, ricaricabile attraverso la presa di corrente accendisigari della vettura. Il sensore avverte la presenza del bambino sul seggiolino, ed emette un segnale acustico quando il motore dell’auto viene spento per richiamare l’attenzione del guidatore verso il baby passeggero.

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
Renault
Twingo III
PRODUZIONE dal 03/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 10.600€
Renault
twingo
PRODUZIONE dal 05/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
SPECIALE
SPECIALE
Articoli più letti
RUOTE IN RETE