Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07 – Test Ride

Dressed up for the for 2007 Model Year...

Desenzano del Garda (Northern Italy) – After a successful 2006 both on racetrack and in the industry, Aprilia Tuono 1000 R now gets renewed for the 2007 Model Year. Italian technicians from Noale decided to offer an enhanced version of Aprilia Tuono 1000 R, and… Infomotori.co.uk could test it!
V60 Magnesium Evoluzione Among the most interesting new elements, the main one is for sure the powerful two cyilinders “Evoluzione” (Italian word for evolution) engine, which also powers the sports bike Factory. The V60 Magnesium Evoluzione engine is adjusted to be adapted to Aprilia Tuono 1000. Therefore, exhaust valves gets bigger of 2 mm, for a diameter of 33 mm. Thanks to this adjustement, both horsepower and torque are still the same of Aprilia Tuono 1000 R Factory: 139 hp at 9500 RPM and 107 Nm at 8500 RPM. Furthermore, Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07 features new mufflers, which allow a lower emissions level: as a matter of fact Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07 is Euro 3.
Design Aprilia Tuono 1000 R M.Y. 07 design shows three new dresses: the “Fluo Red” version, the traditional “Aprilia Black”, and the most original “Blue Dream”: red the first, black the second and blue the third one.
Deltabox Chassis, composed of alluminium, silicium and Peraluman 450. As a result, the strucutre looks much more stiff than the previous, but at the same time much lighter: 10 kg less.
Moreover, at the front an upside down 43 mm fork, at the rear a mono Sachs. The braking system features Brembo Serie Oro pincers, with a 320 rolling disk.
On the road We can say this Model Year 2007 definately confirm us the good performances Aprilia Tuono 1000. With an output of 139 hp and a peak torque of 109 Nm, Aprilia Tuono 1000 R M.Y. 07 shows quite an interesting agility and sportiness. Thereore this maxinaked is not for everybody, only expert bikers can ride it: excellent structure, fluent engine. As a result, Aprilia Tuono 100 is pleasant to ride, also inside the urban traffic. In terms of dynamics, this Model Year 2007 definately approaches to Aprilia Tuono R Factory. The perfect mix between engine and structure allows a sincere and pratical bike, which shows a perfect everyday-use versatility.

Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07. Galvanizzata da un 2006 all’insegna dei successi in pista e nei concessionari di tutto il mondo, Aprilia Tuono 1000 R veste gli abiti del Model Year 2007. Difficile raccogliere l’eredità di un modello che è riuscito ad entrare così prepotentemente nei cuori dei centauri. Ecco perché, in quel di Noale, hanno ben pensato di proporre una versione ancor più migliorata di Aprilia Tuono 1000 R che Infomotori.com ha provato con grande gioia! V60 Magnesium Evoluzione Tra le principali novità introdotte con il Model Year 2007, una di sicuro interesse è l’adozione, anche per Aprilia Tuono 1000 R, del potente bicilindrico Evoluzione che attualmente spinge la sportivissima sorella Factory. Costola del progetto dell’unità propulsiva dell’Aprilia RSV 1000 R Factory del 2006, il motore V60 Magnesium Evoluzione, si è visto protagonista di inevitabili accorgimenti tecnici per enfatizzarne le doti ai bassi regimi. Per raggiungere questo obiettivo, i tecnici di Noale hanno messo mano alle valvole di scarico ingrandendole di 2 mm, passando quindi da 31 a 33 mm di diametro. Tale operazione ha consentito di incrementare la respirazione del motore, in accordo anche con i collettori di scarico anch’essi aumentati di diametro. Grazie a queste modifiche, cavalli e coppia rimangono quelli di Aprilia tuono 1000 R Factory: con 139 CV a 9500 giri e 107 Nm a 8500, ma, di tutta risposta, il motore reagisce meglio ai bassi consentendo una più facile gestione della parte bassa del contagiri. La mappatura del sistema d’accensione-iniezione è stata ulteriormente ottimizzata, migliorando, così, l’erogazione a tutti i regimi di giri. Oltre a queste modifiche, Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07 sfrutta dei nuovi silenziatori con il catalizzatore montato il più possibile vicino ai collettori di scarico. Tale soluzione consente di ridurre i tempi di attivazione del catalizzatore del 50%, abbassando ulteriormente il livello di emissioni, facendo così rientrare ampiamente Aprilia Tuono 1000 R M.Y.07 nel Euro 3. Estetica confermata ma con novità! La linea di Aprilia Tuono 1000 R M.Y. 07 non accusa affatto i colpi dell’età, presentandosi con tre nuove grafiche che partono dal “Fluo Red”, passando per il più tradizionale “Aprilia Black”, per raggiungere il più particolare “Blue Dream”: rosso il primo, nero il secondo e azzurro il terzo; ovviamente viene confermato il motivo a “bandiera a scacchi”. A sorreggere il tutto, ci pensa il telaio Deltabox: composto di elementi fusi in lega d’alluminio-silicio uniti ad altri stampati in Peraluman 450. Cioè??? Presto detto, il risultato è una struttura molto più rigida della precedente, ma che nel contempo garantisce maggior leggerezza.

Ecco quindi che l’intera struttura del telaio perde ben 10 kg, non compromettendo, anzi migliorando, le caratteristiche della precedente versione, aumentando così, la reattività della moto.
Tal telaio non poteva che essere completato da un ciclistica ben adatta alle caratteristiche di questo motore, ed ecco che all’anteriore lavora una forcella upside down a steli da 43 mm completamente regolabile, mentre al posteriore l’incarico è demandato ad un mono Sachs regolabile in estensione e precarico molla. Completa il pacchetto un impianto frenante composto da pinze radiali Brembo Serie Oro a quattro pastiglie separate, con disco flottante da 320 mm. Tale scelta consente di raddoppiare gli spigoli d’attacco tra pastiglia e disco, incrementando la potenza frenante a parità di pressione sulla leva. Al posteriore si conferma Brembo Serie Oro, con disco d’acciaio inox da 220 mm stretto da pinze a due pistoncini.
Su strada Se le varie Aprilia Tuono R e Factory avevano lasciato un “buon sapore” in bocca dopo i test, questo Model Year 2007 non fa altro che confermare tali sensazioni e, se possibile, aumentarle. Definirla una moto per tutti non è possibile. 139 cavalli ed una coppia massima di 109 Nm non sono certo valori che si addicono ad una palestra, ma questa Aprilia Tuono 1000 R M.Y. 07 ha dimostrato delle doti di maneggevolezza davvero interessanti. Rivolta comunque ad un pubblico esperto, questa maxinaked associa ad una ciclistica eccellente fata di componenti di tutto rispetto, un motore lineare, fluido e mai brusco. Tira sempre, questo è certo, ma la dolcezza dell’erogazione, anche ai bassi giri, rende piacevole anche il rimanere imprigionato nel traffico cittadino senza stressare minimamente il povero centauro. Per quel che concerne le qualità dinamiche, non c’è nulla da dire se non che questo model year 2007 si avvicina sempre più all’elitaria Aprilia Tuono R Factory. Il mix, praticamente perfetto, di motore e ciclistica, consegnano una moto sincera, ma gestibile e cattiva, ma fruibile, coprendo così quasi ogni possibile utilizzo delle due ruote. Maneggevole e leggera, ha un motore che offre spunti sufficienti per rispondere adeguatamente al pilota ad ogni regime, è generosa in allungo, precisa nelle cambiate, facile nelle pieghe, poderosa nelle staccate, insomma pare non avere difetti!
Quanto costa? Disponibile a 12.190 euro f.c., Aprilia Tuono 1000 R, forte di interminabili test di durata, offre un programma denominato “Enjoy Me” che prevede una garanzia di 2+2 anni. Con iscrizione facoltativa, questo programma prevede un piano di manutenzione che estende la garanzia fino al quarto anno.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE