USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW C 600 Sport

Ciclistica di pregio per il primo maxi scooter sportivo tedesco: nasce BMW C 600 Sport, forte di un motore bicilindrico di 643 cc. Disponibile da aprile 2012 ad un prezzo di 11.100 Euro

BMW C 600 Sport: il nuovo maxi scooter secondo BMW Motorrad
Ecco il nuovo BMW C 600 Sport, l’interpretazione del maxi scooter sportivo secondo BMW Motorrad. Dopo aver conquistato la leadership tra le motociclette (in special modo quelle turistiche grazie alla intramontabile BMW R 1200 GS), ora il colosso di Monaco di Baviera intende cimentarsi in un segmento, sempre a due ruote, per lui tutto inedito. E fedele al moto che recita “se si fa una cosa tanto vale farla bene”, ecco materializzarsi ad Eicma 2011 lo scooter sportivo BMW C 600 Sport.
Per BMW l’attenzione alla mobilità e, soprattutto, alla sua evoluzione, è al centro dei suoi progetti, com’è dimostrato dai concept BMW i3 e BMW i8.
Con il BMW C 600 Sport l’obiettivo del team di tecnici e designer BMW Motorrad si sposta verso la mobilità individuale o, meglio, verso la “urban mobility” ed in questo ambito il C 600 Sport si inserisce nel segmento premium dei maxi scooter e si rivolge ai piloti dall’indole più sportiva.

Disponibilità e prezzo di BMW C 600 Sport
Lo sportivo C 600 Sport è atteso nei concessionari BMW Motorrad da aprile 2012 ad un prezzo di partenza di 11.100 Euro (chiavi in mano) che comprende il costo di messa in strada (190,00 Euro).
Inoltre, tutti coloro che acquisteranno il C 600 Sport prima del lancio, in omaggio una giacca in pelle BMW Motorrad Club Leahter.

Motore bicilindrico in linea del
Il maxi scooter sportivo BMW C 600 Sport è alimentato da un motore bicilindrico in linea raffreddato a liquido di nuova concezione. Ha una cilindrata di 647 cm3, con alesaggio di 79 millimetri e corsa di 66 millimetri ed eroga una potenza di 60 CV (44 kW) a 7.500 giri al minuto ed una coppia massima di 66 Nm a 6.000 giri.
Come tutti i propulsori di BMW Motorrad, anche il bicilindrico in linea del C 600 Sport integra il cambio CVT  (Continuously Variable Transmission = trasmissione di potenza continua) e limita l’ingombro. Il risultato è una configurazione compatta ed una posizione bassa che favorisce non solo il baricentro del veicolo, ma offre anche lo “step-through” basso nella zona delle gambe del guidatore, tipico degli scooter.
Grazie ad una curva di coppia ai bassi, di dimostra il motore più efficiente e potente della categoria assicurando ottime prestazioni, mentre grazie allo sfasamento dei perni di manovella di 90°,
il sound si distingue.
L’iniezione elettronica prevede due valvole a farfalla da 38 mm azionate da un comando desmodromico. Questa elettronica per la gestione del motore utilizza numerosi parametri e assicura il minore assorbimento di corrente e il funzionamento ottimale anche a freddo.
In base a parametri supplementari del motore e dell’ambiente circostante (per esempio la temperatura del motore, la temperatura dell.aria e la pressione ambientale) l’elettronica di gestione del motore calcola la quantità esatta di carburante da iniettare e il momento di accensione.
Il serbatoio ha una capacita di 16 litri (4 litri di riserva) mentre le emissioni rispettano la futura norma antinquinamento Euro 4.
Al  motore bicilindrico in linea, è stato abbinato un cambio CVT e trasmissione secondaria.
All’interno del motore, il flusso di potenza si sviluppa dall’albero motore attraverso una catena dentata verso un albero intermedio dotato di ammortizzatore torsionale che costituisce contemporaneamente l’albero in entrata della trasmissione variabile continua (CVT). Quest’ultima è equipaggiata, sull’albero in uscita, con una frizione radiale centrifuga a secco. Il cambio CVT è collegato rigidamente al basamento del motore.
La demoltiplicazione necessaria per la trasmissione secondaria viene realizzata attraverso due ingranaggi sistemati direttamente dietro la frizione. La trasmissione secondaria alla ruota posteriore avviene attraverso una catena a rulli 525 con 72 elementi. La catena scorre incapsulata in un bagno dolio (750 ml SAE 90) cosi da ridurre al minimo la manutenzione.
La tensione costante della catena in tutti gli stati di affondamento della sospensione alla variazione della coppia motrice vengono assicurate dalla coassialità tra perno forcellone ed albero d’uscita della trasmissione CVT, una soluzione brevettata da BMW Motorrad.

Ciclistica del C 600 Sport
Per uno scooter dalle ruote relativamente piccole e basse ( misure della ruota di 3,5 x 15 pollici con pneumatico da 120/70-15 all’anteriore, 4,5 x 15 pollici con pneumatico da 160/60-15 al posteriore) ma con una cilindrata di 647 cm3 la stabilità in rettilineo anche alle alte velocità è una delle caratteristiche principali, insieme a maneggevolezza e precisione di guida sia in un contesto cittadino che extra urbano.
Così i tecnici bavaresi hanno pensato ad una ciclistica di derivazione motociclistica, con un passo di oltre un metro e mezzo (1.591 mm), un’inclinazione del cannotto di sterzo e di 64,6° e un’incidenza di 92 mm.
Il telaio del C 600 Sport è una costruzione ibrida: il telaio centrale è composto da una struttura a doppia trave in tubi di acciaio ad alta rigidità torsionale come d’uso nel settore motociclistico. Per la prima volta nella storia di BMW Motorrad questa costruzione in tubi di acciaio e stata completata nella zona del supporto del forcellone da una unità in alluminio fucinato collegata tramite viti che aumenta la rigidità di tutta la ciclistica. Inoltre, il motore bicilindrico in linea assolve anche la funzione di elemento portante, contribuendo cosi a una guida particolarmente stabile e precisa.
forcellone antitorsione e supporto con fulcro coassiale.
L’ammortizzatore sistemato asimmetricamente è stato montato in posizione orizzontale sul lato sinistro del maxi scooter C 600 Sport; la molla è regolabile secondo il carico. L’escursione della molla è di 115 mm, coerente alla destinazione del veicolo.
La sospensione anteriore è una forcella a steli rovesciati di 40 mm di diametro ed una escursione di 115 mm con piastre di sterzo in acciaio fucinato. Il manubrio, in acciaio, è avvitato direttamente alla piastra superiore.

ABS di serie per il maxi scooter BMW C 600 Sport
Il massimo livello di sicurezza attiva e assicurato dal generoso impianto frenante con il BMW Motorrad ABS incluso nella dotazione di serie.
All’anteriore, si trovano due dischi dal diametro di 270 mm con due pinze flottanti e due pistoncini dal diametro di 25,4 mm – combinati con un cilindro del freno a mano di 12,7 mm – provvede a una decelerazione lineare.
Al posteriore un disco singolo anch’esso da 270 mm, dotato di pinza flottante e due pistoncini con diametro del pistone di 27 mm e cilindro del freno a mano di 14 mm.
Per assicurare continuità di prestazione l’impianto frenante e dotato di tubi flessibili in acciaio. Le leve freno al manubrio sono regolabili su 5 posizioni secondo le esigenze di qualsiasi pilota.
Il sistema ABS Bosch 9M a doppio canale pesa solo 700 grammi ed ha un ingombro minimo permette di regolare indipendentemente il circuito del freno della ruota anteriore e quello della ruota posteriore.
Il  freno di stazionamento è obbligatorio così BMW Motorrad ha sviluppato una soluzione particolarmente innovativa: esso non viene attivato dal pilota attraverso una leva separata, come avviene di norma, ma si attiva automaticamente al momento di abbassamento del cavalletto laterale. Una seconda pinza del freno, sistemata dietro la prima viene azionata da un comando meccanico, attivato attraverso un comando a cavo, cosi da evitare cadute accidentali del veicolo.
Come per le moto BMW, anche per il maxi scooter sportivo è disposizione (come optional) il sistema di controllo della pressione pneumatici RDC.

Rete di bordo con tecnologia CAN-bus.
La rete di bordo del BMW C 600 Sport è la medesima dei modelli BMW Motorrad realizzata con il sistema CAN-bus (Controller Area Network). La strumentazione combinata, la centralina dell’ABS e quella della gestione motore, l’immobilizer elettronico e gli optional impianto antifurto (DWA) e sistema di controllo pressione pneumatici (RDC) sono collegati in rete.
L’equipaggiamento di serie comprende una presa di corrente di bordo, installata nello scomparto sinistro. Questo permette per esempio di caricare il telefonino durante la guida, mentre e collegato contemporaneamente via Bluetooth con il sistema di comunicazione BMW Motorrad nel casco del pilota. L’alternatore è sistemato sopra l’estremità sinistra dell’albero motore ed ha una potenza di 588 Watt. La batteria dotata di una capacità di 12 Ah si trova nella seziona anteriore del veicolo, dietro la carena destra. I cablaggi del C 600 Sport sono posati in modo che tutti i sistemi elettrici opzionali disponibili ex fabbrica, come le manopole riscaldate, la sella riscaldata, l’impianto antifurto o il sistema di controllo pressione pneumatici (RDC) possano essere anche postmontati come accessori originali.

Strumentazione combinata multifunzione con computer di bordo.
La strumentazione combinata è un vero e proprio computer di bordo ed include un numero di funzioni nettamente superiore a quello offerto di norma in questa classe di veicoli. Infatti, il sistema comprende un grande schermo LCD con contagiri integrato e un tachimetro analogico con una scala perfettamente leggibile. Inoltre, tutte le spie di controllo sono state integrate nella strumentazione combinata, nel cui sviluppo è stata dedicata particolare attenzione alla perfetta leggibilità e alla soppressione di riflessi nel display. L’illuminazione del tachimetro analogico e dello schermo LCD è arancione, un colore che offre buone caratteristiche di leggibilità. A luce diurna accesa questa illuminazione invece resta spenta.
Una informazione utile visibile nel computer di bordo è quella relativa ai km percorsi da quando entra in riserva (di 4 litri), oltre all’ora e la data, il consumo medio di carburante, la velocità media, così come la temperatura esterna e varie informazioni di servizio.
Nella sezione superiore del display vengono visualizzati inoltre degli avvertimenti sotto forma di testo o di simboli, per esempio il malfunzionamento dell’impianto di illuminazione. In più, sul display viene indicato anche lo stato di esercizio delle manopole riscaldate e del riscaldamento della sella, entrambi disponibili come optional ex fabbrica.

BMW C 600 Sport con luci a LED
Il maxi scooter sportivo BMW C 600 Sport è equipaggiato di serie con il faro posteriore e l’illuminazione del vano portaoggetti a LED.
L’illuminazione anteriore del C 600 Sport è composta da un proiettore per la luce anabbagliante e uno per quella abbagliante e da due luci di posizione (in alternativa da una combinazione di luce di posizione e dell’opzionale luce diurna), mentre gli indicatori di direzionali a LED vengono offerti come optional.
Per le luci di posizione e l’illuminazione del vano portaoggetti e stata realizzata anche la cosiddetta funzione way-home: le luci non si spengono subito dopo avere posteggiato il maxi scooter.
Per la prima volta su uno scooter, è disponibile come optional, incluso nel pacchetto Highline, la luce diurna a LED per aumentare la sicurezza.

BMW C 600 Sport con riscaldamento delle manopole e della sella.
Per la prima volta in BMW Motorrad il riscaldamento delle manopole e della sella, offerto come optional ex fabbrica, dispone oltre dei livelli 1 e 2 anche di una cosiddetta impostazione Auto con regolazione automatica della temperatura.
Se il conducente seleziona la regolazione Auto, il riscaldamento delle manopole del manubrio e della sella nella zona di superficie di seduta del pilota viene controllato automaticamente secondo la temperatura esterna e la velocità del veicolo. Il riscaldamento si accende automaticamente a partire da una temperatura esterna di +8°. La massima potenzialità calorifera in questa impostazione viene raggiunta a -15°.
Altra comodità prevista per il maxi scooter sportivo è sistema FlexCase. Il FlexCase del C 600 Sport è un innovativo sistema di stivaggio bagaglio che permette di aumentare la capienza del vano sottosella con lo scooter fermo. Il sistema prevede uno scomparto che sotto la sella può ingrandirsi per rendere il vano abbastanza capiente per 2 caschi integrali.

Colori a disposizione per il maxi scooter sportivo BMW C 600 Sport
Sono tre i colori a disposizione del maxi scooter sportivo BMW C 600 Sport: Cosmicblue metallizzato opaco; Titansilber metallizzato e Saphirschwarz metallizzato.
Tutti quelli che desiderano acquistare il C 600 Sport devono pazientare ancora qualche mese (e lasciare passare le temperature rigide in arrivo) perché è disponibile a partire dal primo trimestre 2012. Il prezzo invece è in via di definizione.

Optional e accessori originali BMW Motorrad per un’ampia personalizzazione.
Per la personalizzazione del nuovo C 600 Sport è disponibile come sempre la ricca gamma di optional BMW Motorrad.
Gli optional vengono forniti direttamente ex fabbrica e il loro montaggio e integrato nel processo produttivo. Gli accessori originali vengono applicati dal concessionario BMW Motorrad o dal cliente stesso, cosi da permettere un postmontaggio sul veicolo.

Optional.
. Impianto antifurto (DWA).
Pacchetto Highline:
. Manopole riscaldate.
. Sella riscaldata.
. Controllo pressione pneumatici (RDC).
. Luce diurna LED.
. Lampeggiatori di direzione LED (solo C 600 Sport).

Accessori originali
Programma di trasporto
. Topcase 35 litri.
. Portapacchi.
. Borsa interna per il topcase.
. Borsa per il tunnel centrale da 12 litri.
. Rete di separazione per il bagagliaio.
Comfort e design
. Parabrezza brunito (solo C 600 Sport).
. Parabrezza Sport trasparente/ brunito (solo C 600 Sport).
. Sella Sport incl. sella riscaldata (solo C 600 Sport).
. Sella Exclusiv incl. sella riscaldata (solo C 650 GT).
. Copertura antipioggia per la sella.
. Deflettore.
. Coperta scooter (protezione tessile contro il vento, la pioggia e il freddo per il pilota).
. Specchietti asferici (solo C 650 GT).
. Schienale per il passeggero.
Navigazione e comunicazione.
. BMW Motorrad Navigator
. Supporto per BMW Motorrad Navigator IV.
. Sistema di comunicazione BMW Motorrad IV.
. Cradle per telefono cellulare nel vano portaoggetti.
. Unita di carica BMW USB.
Sicurezza e impianto elettrico
. Impianto antifurto (DWA).
. Lampeggiatori di direzione LED (solo C 600 Sport).
. Pad di protezione.
. Antifurto meccanico.
. Presa di corrente supplementare.
Ulteriori possibilita di equipaggiamento

. Terminale di scarico sportivo Akrapovi..
. Inserto in cromo (pedane, pesi del manubrio, inserti pedana).

Con il lancio dei nuovi maxi-scooter BMW Motorrad completa anche l’offerta di rider’s equipment aggiungendovi prodotti nuovi per la mobilità urbana (per esempio casco AirFlow 2, giacca Urban, guanti Urban, sneaker X ecc.)

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE