BMW HP2 Evo Fighter

Il designer Oberdan Bezzi pensa a come potrebbe essere una probabile streetfighter dell'Elica, affascinante e costosa

BMW Motorrad si è sempre cimentata nel segmento turistico e i risultati di vendita sono tutti a suo favore, essendo l’unico costruttore di moto con risultati positivi. Alla faccia dei loro prezzi di listino non proprio alla portata di tutti.

La F 800 R ha aiutato il marchio bavarese ad allargare il suo bacino di utenza andando incontro agli amanti delle naked, ma quello che manca ancora è una BMW che sappia coniugare la potenza e il prestigio dei motori boxer con la grinta di una sportiva spogliata della carena: una streetfighter in salsa bavarese capace di combinare la possente personalità della K 1300 R con lo stile della motard HP2.

Ecco allora che per completare la gamma il designer Oberdan Bezzi ha disegnato questa affascinante HP2 Evo Fighter che non sfigura al fianco della Ducati Streetfighter e della Kawasaki Z1000.

Caratteristiche simili alle rivali: tanta grinta e potenza e molto poco comfort per uno sfizio riservato agli amanti del marchio dell’Elica.

ARTICOLI CORRELATI