Harley Davidson Softail Slim

Custom old school per la casa di Milwaukee per la nuova gamma 2012. Il nuovo bobber rappresenta il non plus ultra dell'essenzialità. Disponibile da metà febbraio ad un prezzo di 19.500 Euro

La  Harley Davidson Softail Slim arricchisce la gamma 2012
A partire dallo snello retrotreno fino all’elegante e corto parafango anteriore, la Harley Davidson Softail Slim rappresenta esalta l’essenzialità: pochi coperchi, sella monoposto, cerchi e pneumatici di dimensioni inferiori e cromature ridotte all’osso. Ciò che resta del modello di partenza è solo il profilo originario tipico dei Softail e l’iconico stile Harley-Davidson che richiama le classiche custom bobber degli anni ’50. L’old school fa ancora scuola.
“È giunto il momento che il motore ritorni ad essere il fulcro della moto”
, ha dichiarato Casey Ketterhagen, Senior Designer di H-D. “Per questo motivo abbiamo deciso di mettere il Softail a dieta, riducendo le proporzioni della moto. Abbiamo conferito al retrotreno un aspetto più snello e sottile, utilizzando un pneumatico di dimensioni inferiori e un parafango corto; in tal modo il motore assume il ruolo centrale che gli spetta. Inoltre abbiamo lasciato uno spazio tra la sella e il serbatoio per consentire al pilota di ammirare la parte superiore del motore. Mi piace l’idea di guardare in basso e intravedere il cuore pulsante che anima la moto”.

Colorazioni, disponibilità e prezzo della Harley Davidson Softail Slim
La Harley Davidson Softail Slim è disponibile da metà febbraio 2012 ad un prezzo di 19.500 Euro in 3 colorazioni: Vivid Black, Denim Black e Ember Red Sunglo.

La Softail si spoglia e diventa Slim
Togliete tutto quello che ritenete superfluo da una H-D Softail ed otterete la Slim.
Caratterizzata da un retrotreno snello e da un elegante parafango anteriore corto, la Harley Davidson Softail Slim dichiata tutta la bellezza dell’essenziale. Via anche le tradizionali cromature molto presenti sulle custom.
Si potrebbe definirla “spoglia” ma “old school” per questa Harley che richiama le classiche bobber anni ’50 è una definizione più azzeccata.
“La mia moto non ha neppure il parafango anteriore”, dichiara Ketterhagen “ma sfortunatamente, su un modello di serie, non possiamo spingerci a tali estremi. Il modello Slim, vuole essere un’interpretazione delle custom realizzate artigianalmente negli anni ’40 e ’50; per il modello Slim abbiamo selezionato numerosi componenti che rievocano quell’epoca, cominciando dal classico manubrio – Hollywood -“.

Caratteristiche estetiche della Softail Slim
Il gruppo ottico posteriore integra nelle luci di direzione anche le luci di stop e posizione, per mantenere le linee pulite ed essenziali del retrotreno.
La parte “artigianale” della lavorazione della Softail Slim è messa in evidenza dai supporti del parafango posteriore, a vista e lasciano intravedere l’acciaio forgiato e i relativi fissaggi. Una sottile fascia in pelle nera ricopre la linea centrale di giunzione del serbatoio. Il gruppo di trasmissione è rifinito con coperchi valvole lucidati, anziché cromati e le alette dei cilindri non hanno la classica finitura lucidata. Il parafango anteriore FL è corto per lasciare in bella vista una porzione maggiore di pneumatico.

Manubrio “old style” sulla Harley Davidson Softail Slim
Il manubrio Hollywood, caratterizzato dall’ampia curvatura e dalla presenza di un traversino, era un accessorio originariamente installato sulle Harley-Davidson d’anteguerra equipaggiate con la forcella Springer. Si ritiene che il nome del manubrio derivi dal fatto che i proprietari dell’epoca utilizzavano il traversino del manubrio per installare luci aggiuntive e borse conferendo alla moto quello “stile Hollywoodiano” ricco di personalizzazioni eccessive e stravaganti. Nel caso dello Slim, Ketterhagen ha scelto un traversino con finitura in nero lucido, la stessa che caratterizza anche i comandi manuali e il faro nacelle. Tra gli altri elementi di stile dell’epoca figura la console “Cat Eye” sul serbatoio, dotata di tachimetro con sfondo in stile rétro, le pedane pilota a forma di mezzaluna, il copri filtro aria ovale in colore nero lucido e i cerchi con il medesimo trattamento. La speciale sella monoposto con finitura “tuck-and-roll” è stata creata per il modello Slim.
“La sella è progettata per far sentire il pilota parte integrante della moto e non semplicemente seduto su di essa”, dichiara Ketterhagen. “Il manubrio presenta uno stile piacevole e un’impugnatura piuttosto bassa che offre una visibilità a tutto campo. Tutti elementi che rafforzano ulteriormente il concetto di moto essenziale in grado di offrire un’esperienza di guida tipica delle moto dure e pure del passato”.

Motore e ciclistica della Harley Davidson Softail Slim
Il propulsore Twin Cam 103B con contralberi di bilanciamento è fissato rigidamente al telaio, creando un saldo legame tra moto e pilota. Il telaio del Softail è ispirato alle linee pulite ed essenziali degli hardtail tradizionali, ma è dotato di una sofisticata sospensione posteriore con ammortizzatori montati orizzontalmente e sapientemente nascosti. Grazie al connubio tra un’altezza da terra della sella di 650mm, per gestire al meglio i 305 kg di peso (a secco) della Slim, delle comode pedane pilota e un cavalletto laterale leggero e semplice da azionare, lo Slim si adatta facilmente a motociclisti di tutte le altezze. Se poi si desidera arretrare il manubrio ancora di due pollici, senza modificare cavi e tubazioni, si possono installare gli appositi riser disponibili nella gamma Accessori Originali Harley-Davidson.

Principali caratteristiche del modello Harley-Davidson Softail Slim
– Motore Twin Cam 103B da 1690cc raffreddato ad aria, fissato rigidamente al telaio e dotato di contralberi di bilanciamento e di un sistema di rilascio automatico della compressione (Automatic Compression Release – ACR)
– Coppia nominale massima pari a 132Nm a 3250 giri/min.
– Motore verniciato a polvere nera con coperchi valvole lucidati.
– Trasmissione Cruise Drive™ a 6 marce.
– Scarichi “Shotgun” sovrapposti cromati, con terminali a taglio obliquo.
– Coperchio filtro aria ovale in colore nero lucido.
– Serbatoio carburante Fat Bob® da 18,9 litri.
– Console “Cat Eye” di colore nero che include un tachimetro elettronico con sfondo in stile rétro.
– Pneumatico Dunlop da 16″ sia anteriore (MT90B16) che posteriore (MU85B16).
– Cerchi a raggi di colore nero.
– Manubrio Hollywood con traversino.
– Corpo faro in nero lucido con ghiera cromata.
– Faro nacelle in nero lucido.
– Pedane a mezzaluna e comandi a pedale in stile rétro.
– Corto parafango posteriore con pneumatico posteriore a vista.
– parafango anteriore FL.
– ottico posteriore che integra negli indicatori di direzione le luci di stop e posizione.
– monoposto con finitura in vinile “tuck-and-roll”.
– Supporti parafango posteriori forgiati.
– olio in nero lucido.
– “Smart Security System” di serie, con telecomando dotato di funzione di riconoscimento a distanza.
– ABS di serie.
– Colori disponibili: Vivid Black, Denim Black e Ember Red Sunglo.

ARTICOLI CORRELATI