USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Honda MSX 125, la moto naked in miniatura di casa Honda

Honda presenta la MSX 125, una piccola moto con motore 125 cc quattro tempi e un prezzo che si preannuncia molto interessante. Il concetto riprende quello della Honda Monkey degli anni ‘60

 

Honda ha presentato la nuova MSX 125, una piccola moto in stile naked dedicata ai giovani motociclisti o a chi è alla ricerca di un veicolo semplice e divertente per la città. Le caratteristiche tecniche della Honda MSX 125 parlano di una ciclistica semplice e dalle dimensioni contenute, caratterizzata dai cerchi ruota in alluminio da 12”, e di un collaudato motore monocilindrico a quattro tempi. 

 

Honda MSX 125: una piccola moto nata per divertire

L’acronimo MSX 125 sta per Mini Street X-treme 125 cc, e questo fa ben capire quale sia la caratteristica principale della nuova piccola naked: la moto, sviluppata nella sede Honda in Thailandia, nasce infatti come veicolo dalle diverse potenzialità, votato al trasporto urbano, al divertimento “puro e semplice” o ancora come un mezzo facile da trasportare, ad esempio su un camper in occasione delle vacanze. Oltre all’essenzialità della componentistica, che non si fa mancare comunque una forcella a steli rovesciati da 31 mm (prima Honda 125 ad adottare le Upside-Down) si basa su un telaio in acciaio monotrave a sezione quadra affiancata ad un forcellone con ammortizzatore centrale. Interasse contenuto in appena 1.200 mm e 101,7 kg di peso dichiarato ci restituiscono l’idea di una moto estremamente maneggevole e divertente. La componentistica si avvale inoltre di un impianto frenante a doppio disco, ma non si conosce al momento la disponibilità dell’ABS.

 

Motore 4T collaudato, design sfizioso

Il propulsore, come detto, è un monocilindrico 4T raffreddato ad aria con cilindro orizzontale e cambio a quattro marce. La cilindrata effettiva è di 124,9 cc, mentre la distribuzione è a due valvole. Un propulsore semplice, collaudato e certamente parco nei consumi, anche grazie all’adozione dell’iniezione elettronica PGM-FI.

Ad una meccanica semplice fa il palio un design ricercato e accattivante, ispirato alle realizzazioni di maggior cilindrata della Casa giapponese o ancora alla celebre Honda Monkey degli anni ‘60. Il faro anteriore dalla forma arrotondata e le piccole fiancatine laterali compongono un insieme ricercato ma nel contempo essenziale, al quale non mancano spunti di pregio, a cominciare dal faro posteriore a LED (che sembra preso in prestito dalla Honda Crossunner) e la strumentazione composta da un piccolo LCD con tutte le informazioni necessarie. 

 

Per quanto riguarda il prezzo e la disponibilità devono ancora essere divulgate le informazioni ufficiali: grazie ad alcune voci “di corridoio” possiamo ipotizzare una prezzo di listino attorno ai 3.000 euro, cifra che renderebbe la Honda MSX 125 un “oggetto” davvero appetibile non solo per i 16enni, bensì per tutti coloro i quali sono alla ricerca di una moto semplice, affidabile e divertente per sgattaiolare nel traffico, con un occhio di riguardo al look di tendenza. Sarà disponibile in due colorazioni, nera e bianca. 

 

 

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.450€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.850€

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE