USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Yamaha R7: caratteristiche, immagini, motore

La Nuova Yamaha R7 monta il motore CP2 da 689 cc capace di erogare una potenza massima di 73,4 CV. Una caratteristica fondamentale della R7 è l'adozione della frizione antisaltellamento. Il nuovo design dello scarico e il nuovo setting dell'iniezione del carburante contribuiscono a migliorare il controllo e a fornire una risposta dell'acceleratore fluida e reattiva. Le consegne ai concessionari inizieranno a partire da ottobre 2021

Yamaha ha una lunga tradizione nella produzione di moto sportive, ma in Giappone sanno bene che il passato è un conto e il futuro un’altra. La mossa per dare nuovo brio a questo segmento del mercato è la presentazione della nuova R7 destinata a una nuova generazione di piloti sia nella sua versione a potenza piena sia in quella da 35 kW per coloro che sono in possesso di patente A2.

Yamaha R7: le caratteristiche

Il nome della nuova Yamaha R7 è un tributo alla superbike YZF-R7 prodotta in edizione limitata. Orgogliosa portatrice di un nome illustre, la R7 2021 è stata creata per attirare un pubblico più giovane e per pensare in un modo nuovo alle moto Supersport. La nuova R7 risulta essere leggera, compatta e agile, per offrire al pilota il più alto grado di controllo e il maggiore divertimento nella sua categoria, sia in pista che su strada. A spingerla c’è il motore Yamaha CP2 da 689 cc DOHC a 2 cilindri e 4 valvole raffreddato a liquido in grado di erogare una potenza massima di 73,4 CV a 8750 giri/min e una coppia massima di 67 Nm a 6.500 giri/min. Le pulsazioni irregolari dell’albero motore a 270 gradi creano una sensazione di grande emozione quando salgono i giri. Tra le modifiche dedicate al motore CP2 ci sono il nuovo design dello scarico e il nuovo setting dell’iniezione del carburante. Queste modifiche contribuiscono a migliorare il controllo e a fornire una risposta dell’acceleratore fluida e reattiva, regalando una piacevole esperienza di guida ricca di coppia, ottenendo al contempo la piena conformità EU5.

Una caratteristica fondamentale della R7 è l’adozione della frizione antisaltellamento (A&S), che consente un cambio marce più fluido e previene il saltellamento della ruota posteriore in caso di frenata violenta, producendo una guida più prevedibile e controllabile all’entrata in curva. Opzionale c’è il cambio elettronico QSS dotato di una cella posizionata sull’asta del cambio e quando viene rilevato l’innesto di una marcia superiore l’ECU toglie immediatamente energia alla trasmissione per alcuni millisecondi, consentendo un innesto delle marce superiori più veloce e fluido, per un’accelerazione ancora più esaltante. La R7 è realizzata con un telaio backbone. Il corpo centrale in alluminio contribuisce a migliorare la precisione e la maneggevolezza della moto su pista e su strada, mentre il telaio in acciaio ad alta resistenza utilizza tubi di resistenza variabile nelle posizioni chiave per ottenere un bilanciamento ideale della rigidità. La nuova forcella KYB da 41 mm è regolabile in compressione ed estensione. La R7 adotta un nuovo sistema Monocross a leveraggio con caratteristiche di smorzamento e una costante elastica pensato per adattarsi al carattere sportivo della moto. Il sistema frenante Brembo ha pinze radiali a 4 pistoncini che offrono una potenza frenante precisa e uniforme per il massimo controllo in punta di dita. L’avanzato impianto frenante anteriore include anche una pompa radiale Brembo che fornisce una pressione di frenata lineare per una maggiore controllabilità.

La R7 rappresenta l’evoluzione del “muso” della gamma R-Series e dispone di un singolo faro a LED incastonato nell condotto dell’aria, mentre le luci di posizione a LED sono situate all’interno del twin eye design e il nuovo deflettore è posizionato alla base del bocchettone di aspirazione. Il compatto cruscotto Supersport è dotato di una strumentazione LCD di nuova progettazione, con un display in modalità negativa ad alto contrasto che offre informazioni chiare e facili da recepire. La nuova R7 è disponibile in due nuove colorazioni, Icon Blue e Yamaha Black. Le consegne ai concessionari Yamaha inizieranno a partire da ottobre 2021.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE