Tutte le novità presentate da Askoll ad Eicma 2019

Al Salone del ciclo e del motociclo di Milano Askoll ha puntato tutto sull'e-sharing mobility in collaborazione con Cooltra Group, portando diverse novità a zero emissioni

L’edizione 2019 del Salone Eicma del ciclo e del motociclo di Milano ha portato una ventata di novità da gran parte delle case motociclistiche internazionali, tra le quali Askoll ha occupato un posto di rilievo in fatto di mobilità sostenibile. L’azienda vicentina ha innanzitutto consolidato la sua partnership con il gruppo Cooltra, leader in Italia ed Europa con ben 3.000 scooter elettrici distribuiti nelle più importanti città, tra cui Roma e Milano.

Ma non è tutto, perchè Askoll ha presentato anche diverse novità: la nuova gamma scooter Dixy, una eBike, un monopattino (entrambi, ovviamente, a zero emissioni) e un paio di mezzi sempre dedicati alla mobilità sostenibile ma riservati all’ambiente business: eS ed EVA.

ASKOLL DIXY: AGILITA’ E LEGGEREZZA

La novità più importante presentata da Askoll ad Eicma 2019 consiste nella rinnovata gamma Dixy, che arriva al Salone di Milano con una seconda generazione migliorata a livello tecnologico ma anche nel design, curato in collaborazione con Italdesign. La gamma 2020 sarà composta da due e-scooter: il primo è, appunto, il Dixy, un entry-level da 1,5 kW e 130 Nm di coppia capace di raggiungere i 45 km/h di velocità massima per un’autonomia di 45 km, garantita da un pacco batterie agli ioni di litio con una capacità complessiva di 1.054 Wh.

Il secondo, invece, è il Dixy+, che conferma le doti di agilità e leggerezza del modello di base incrementando, allo stesso tempo, le prestazioni: la potenza massima arriva a 2,2 kW per una coppia di 130 Nm, mentre l’autonomia arriva a 71 km con una singola ricarica. Il pacco batterie sfonda il muro dei 2.000 Wh come capacità massima, con un tempo di rigenerazione massimo pari a tre ore. Confermata la dotazione a ruote alte da 16 pollici, così come la capacità di connessione con la nuova App Askoll Smart Drive, scaricabile da Google Play e App Store.

ASKOLL eBsharing: IL FUTURO E’ LA CONDIVISIONE

La mobilità sostenibile è un tema che Askoll ha particolarmente a cuore, motivo per cui ad Eicma 2019 ha presentato anche una bicicletta elettrica e un monopattino, soluzione innovativa e pratica allo stesso tempo. La prima si basa sul concetto di condivisione tra più utenti: la batteria di cui dispone dovrà essere quella personale di ogni singolo utente, visto che consisterà in un semplice power bank portatile che servirà per l’utilizzo del mezzo ma anche per attivare il sistema di eBsharing.

Il monopattino, invece, è un tre ruote dalla guida agile e fluida, con motore elettrico brushless ad alta efficienza energetica alimentato da una batteria agli ioni di litio. La capacità complessiva è di 400 Wh, mentre l’autonomia arriva a 35 km. È anche dotato di tracker GPS e telemetria, per tenere tracciati i propri spostamenti.

ASKOLL eS ed EVA: MODELLI DI SUCCESSO PER LE AZIENDE

Le ultime new entry da parte di Askoll sono rappresentate da due veicoli a zero emissioni destinati al mondo business, realizzati in collaborazione con l’azienda spagnola Cooltra: il primo si chiama eS e, analogamente alla eBike per i consumer, si basa sullo sharing tra più utenti. Il sistema, però, funzionerà in modalità keyless (senza chiavi), che consentirà l’attivazione del veicolo tramite App la quale controllerà non solo l’avviamento, ma anche lo sblocco del cavalletto e l’apertura del bauletto a corredo. Molto interessante, infine, anche il veicolo elettrico Askoll EVA, apprezzato dalle aziende per il fatto che è completamente personalizzabile a seconda delle esigenze.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40
OFFERTA SEMPRE CONNESSA. SOPRATTUTTO CON TE.

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
OFFERTA LA STATION WAGON DA CHI L'HA RESA UNICA
ARTICOLI CORRELATI