Calendario MotoGP 2014

Confermato in via ufficiale il calendario 2014 della MotoGP che prevede la reintroduzione del Gran Premio del Brasile e di quello di Argentina. Escluso invece Laguna Seca, uno dei circuiti più amati dal pubblico. La battaglia per il titolo vede favoriti il campione uscente Marc Marquez, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, con Valentino Rossi outsider

Grandi novità per quanto riguarda il calendario 2014 di MotoGP, con l’introduzione di due nuovi GP (Brasile e Argentina) e l’esclusione di Laguna Seca, forse una delle gare più spettacolari del calendario. Il circuito californiano è da sempre uno degli appuntamenti più attesi da parte dei fan, ma la conferma del Gran Premio di Indianapolis ha di fatto estromesso Laguna Seca dalla stagione 2014. I vertici della MotoGP hanno dunque ritenuto eccessive tre gare su suolo nordamericano.

La MotoGP 2014 può dunque contare su 19 gare, una in più rispetto alla stagione passata. L’introduzione di due Gran Premi come quelli sudamericani è destinata ad avere ripercussioni importanti sui regolamenti, con i team che potrebbero avere non pochi problemi soprattutto per quanto riguarda la disponibilità dei motori nel corso del campionato. I due nuovi Gran Premi in terra sudamericana avranno anche una rilevanza puramente commerciale, soprattutto la gara brasiliana, con un pubblico “caldo” come quello carioca che da sempre adora i motori e le gare, siano esse a 2 o a 4 ruote.

Queste le parole del patron della Dorna, Carmelo Ezpeleta: “Il Brasile ha un ruolo importante nell mercato motociclistico ed offre un ottimo servizio per quanto riguarda le tempistiche delle coperture televisive. Riuscire a reintrodurre il Brasile nel calendario del Motomondiale è stato uno dei nostri principali obiettivi degli ultimi anni, ma non è stato possibile fin’ora a causa della sicurezza, che per noi è la cosa più importante. E’ un progetto molto importante per tutti, soprattutto per il promotore IMX che è una delle compagnie più importanti in questa zona del Sud America.

 

DATA NAZIONE CIRCUITO
23 marzo GP Qatar Doha/Losail – gara notturna –
13 aprile GP Stati Uniti Austin
27 aprile GP Argentina Termas de Rio Hondo
4 maggio GP Spagna Jerez de la Frontera
18 maggio GP Francia Le Mans
1 giugno GP Italia Mugello
15 giugno GP Catalunya Barcelona – Catalunya
28 giugno GP Olanda TT Assen
13 luglio GP Germania Sachsenring
10 agosto GP Indianapolis Indianapolis
17 agosto GP Rep. Ceca Brno
31 agosto GP Gran Bretagna Silverstone
14 settembre GP San Marino Misano World Circuit Marco Simoncelli
21 settembre GP Aragon MotorLand Aragon
12 ottobre GP Malesia Sepang
19 ottobre GP Giappone Motegi
26 ottobre GP Australia Phillip Island
9 novembre GP Comunidad Valenciana Valencia – Ricardo Tormo

In aggiunta a queste 18 gare si tiene il 28 settembre 2014 in Brasile – circuito di Brasilia – un 19° Gran Premio, al momento soggetto ad omologazione.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE