USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2021: presentata la nuova Alfa Romeo di Giovinazzi e Raikkonen

Nella scenografia del Gran Teatro dell'Opera Nazionale di Varsavia il team Alfa Romeo Racing ORLEN ha tolto i veli alla C41, nuova monoposto il Campionato di Formula 1 2021

Dopo la McLaren MCL35M e l’AlphaTauri AT02, qualche giorno fa è stato il turno della nostra Alfa Romeo presentare la nuova monoposto italiana che correrà nel Campionato di Formula 1 2021. Seguendo la numerazione progressiva dei modelli si chiamerà C41 ed è stata svelata nella cornice del Gran Teatro dell’Opera Nazionale di Varsavia, in Polonia, con tutta la squadra al completo.

Anche in questa stagione, infatti, troveremo in griglia di partenza l’inarrestabile Kimi Raikkonen, con al fianco il nostro Antonio Giovinazzi e come pilota di riserva il polacco Robert Kubica. Le novità rispetto alla precedente C39? Innanzitutto un nuovo schema colori della livrea, che porta ben impressi sulle fiancate non solo il logo del Biscione, ma anche quello dello sponsor Orlen che opera nella rivendita di carburanti.

Alfa Romeo F1 2021

Per quanto riguarda le modifiche tecniche gran parte della vettura si basa sul precedente modello visto il congelamento del regolamento attuale voluto per contenere i costi a causa della pandemia da Coronavirus. I punti nevralgici in cui si notano delle differenze sono il muso anteriore, più stretto e affilato, e le pance laterali, ora più sinuose e con prese d’aria differenti per i radiatori. Lato motore, la scelta è ricaduta nuovamente su quello della Ferrari con nome in codice 066, tecnicamente capace di garantire più potenza e coppia rispetto a quello dell’anno scorso e quindi più competitivo, nonchè più affidabile sul lungo periodo.

Abbiamo aspettative enormi con la nuova vettura – ha assicurato il team principal Frederic Vasseur – Il lancio della monoposto è sempre un momento emozionante, il culmine di mesi di sforzi da parte di tutti in fabbrica e l’inizio di una nuova avventura. Per quest’anno vogliamo migliorare l’ottavo posto finale del 2020: dobbiamo continuare a lavorare sotto ogni aspetto e in Bahrain, con i primi test pre-Campionato, capiremo davvero in che posizione ci troviamo“.

Il primo Gran Premio della stagione 2021, quello del Bahrain del 28 marzo, sarà infatti preceduto da una tre giorni di test sempre sulla pista posizionata nel deserto del Sahkir, dal 12 al 14 marzo, durante la quale lo sviluppo della nuova monoposto sarà davvero cruciale. Entrambi i piloti titolari, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, si aspettano grandi cose dalla C41: “Speriamo di fare meglio dell’anno scorso, le prove collettive ci diranno a che punto siamo” ha commentato Iceman, mentre “Tonio” ha affermato di essere “pronto ma anche consapevole di dover fare un altro step, cercando di migliorare in alcuni punti. La nuova C41 esteticamente è la più bella da quando sono qui, speriamo sia anche la più veloce“.

Alfa Romeo F1 2021

Articoli più letti
RUOTE IN RETE