USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Il team Trivellato Racing by Villorba Corsa vince la 12 Ore del Golfo

Con uno schieramento formato da quattro piloti, di cui tre italiani, al volante della Mercedes-AMG GT4, il team Trivellato Racing ha vinto all'esordio la competizione d'endurance andata in scena sul circuito Sakhir in Bahrain

Grazie alla partnership stipulata con Villorba Corse, il team Trivellato Racing ha raggiunto subito un risultato di assoluto prestigio nel primo importante appuntamento della stagione 2021: il reparto corse vicentino è riuscito a conquistare la vittoria di classe GT4 nella 12 Ore del Golfo, andata in scena nella giornata di sabato 9 gennaio sul circuito Sahkir in Bahrain che, tradizionalmente, ospita anche il locale Gran Premio di Formula 1.

Dopo il ritorno ufficiale l’anno scorso nel mondo del motorsport con la partecipazione nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, il team Trivellato Racing ha saputo schierare in questa prima competizione di durata un equipaggio di tutto rispetto, composto dallo svizzero Jean Luc D’Auria e da tre piloti italiani – nell’ordine il rookie Benedetto Strignano e i gentlemen driver Piero Randazzo e Michele Camarlinghi. La vettura? La bellissima e performante Mercedes-AMG GT4, con la quale il team vicentino ha saputo costruire una strategia di gara perfetta e un ottimo lavoro di squadra fin dalla pole position centrata durante le qualifiche del venerdì.

Trivellato Racing 12 Ore Golfo 2021

Scattata dalla prima casella di classe GT4, la super-sportiva della Stella a Tre Punte ha saputo mantenere la testa della corsa per gran parte delle 12 ore di gara, suddivisa in due manche da 6 ore con finale in notturna: dopo i vari cambi pilota ai pit-stop, l’equipaggio vicentino è salito definitivamente al primo posto ed è riuscito a gestire il successo di categoria fino al traguardo, tagliato complessivamente in ottava posizione alle spalle delle vetture GT3. Si tratta di un risultato che dà sicuramente fiducia per i prossimi impegni del 2021 e che onora al meglio il ritorno alle corse del marchio Trivellato dopo circa 30 anni di assenza dai circuiti internazionali più importanti al mondo.

Siamo davvero felici per essere partiti con il piede giusto nel 2021, di essere tornati nel contesto internazionale e di averlo fatto nel migliore dei modi con pole position, vittoria, gara senza sbavature e una squadra che ha lavorato perfettamente al muretto box e nei cambi gomme e pilota – ha commentato il team principal Raimondo Amadio – E’ gratificante essere tornati a vincere nella 12 Ore del Golfo, come Villorba Corse ci eravamo riusciti già qualche anno fa. E’ una gara che ci ha sempre visto protagonisti e in questa occasione un nuovo primo passo importante per la partnership con Trivellato Racing, che quest’anno ci vedrà impegnati in contesti sportivi molto prestigiosi che ufficializzeremo a breve“.

Trivellato Racing 12 Ore Golfo 2021

TUTTO SU Mercedes AMG
Articoli più letti
RUOTE IN RETE