WRC Messico: le dichiarazioni del Team

La loro prestazione di oggi è stata straordinaria per solidità, nonostante alcuni piccoli errori

Pierre Budar, Direttore di Citroën Racing

«Solo campioni del calibro di Sébastien e Julien possono continuare a vincere degli scratch senza ruota di scorta o possono essere gli unici a decidere di averne due a bordo. La loro prestazione di oggi è stata straordinaria per solidità, nonostante un piccolo errore. Da ora faremo tutto il necessario per dare loro una C3 WRC completamente revisionata, per potere concretizzare il risultato domani, in una giornata che sappiamo sarà ancora molto insidiosa. Siamo delusi per Esapekka e Janne, che hanno commesso un piccolo errore, purtroppo carico di conseguenze, perché fino a quel momento avevano dimostrato di avere un buon ritmo, nonostante la scarsa conoscenza del terreno. »

Sébastien Ogier, Pilota del Citroën Total WRT

«E’ stata una tappa lunga e difficile, che è iniziata con una foratura e si è conclusa con una piccola avaria tecnica, proprio all’ultimo, ma abbiamo guidato bene. Sono molto contento di avere aumentato il mio divario stasera e ho fiducia nella squadra che rimetterà la mia C3 WRC in perfette condizioni di gara. Perché adesso dobbiamo finire il lavoro e conquistare il massimo dei punti. »

Esapekka Lappi, Pilota del Citroën Total WRT

«Sono entrato in una curva a sinistra stretta in discesa, più scivolosa di quanto immaginassi, sono uscito largo e mi sono ritrovato in equilibrio su un fossato. La vettura non aveva danni, ma eravamo bloccati senza possibilità di ripartire. Ovviamente mi dispiace per tutta la squadra, comunque penso di avere imparato molto in questa gara, molto più della scorsa edizione, e comincio a capire come bisogna guidare qui; cercherò di continuare ad accumulare esperienza domani. »

CLASSIFICA GIORNO 2

  1. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 1h18’33’’8
  2. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) +27’’0
  3. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) +29’’2
  4. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) +1’15’’7
  5. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) +4’37’’1
  6. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) +12’06’’0
  7. Bulacia Wilkinson / Cretu (Skoda Fabia R5) +15’39’’6
  8. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +16’32’’4

ARTICOLI CORRELATI