WRC Messico: Sébastien Ogier e Julien Ingrassia conquistano la seconda vittoria stagionale in tre gare a bordo di una C3 WRC

Le dichiarazioni del Team Citroën Racing

Sébastien Ogier, pilota di Citroën Total WRT

«Il Messico è decisamente un luogo speciale per me e sono molto contento di avere conquistato questa quinta vittoria qui, facendo incetta del massimo dei punti per il campionato! Eravamo venuti qui con quest’intento e, anche se non è stato un weekend di tutto riposo, lo abbiamo gestito bene dall’inizio alla fine. Il potenziale che avevo individuato nella C3 WRC continua ad emergere e ci ha permesso di essere i migliori performer del weekend. Adesso sta a noi continuare a lavorare con determinazione, perché la lotta per il campionato si preannuncia più che mai serrata. Nel frattempo, desidero ringraziare tutta la squadra per l’ottimo lavoro svolto. Andremo in Corsica con l’obiettivo di un’altra vittoria.»

Esapekka Lappi, Pilota di Citroën Total WRT

«Sono contento di avere imparato come guidare su questo terreno particolare con la mia C3 WRC e di avere capito meglio come gestire la strategia degli pneumatici in queste prove speciali. Adesso ci concentriamo sul Tour de Corse, con l’intenzione di ritornare a lottare per le prime posizioni.»

DUE DOMANDE A PIERRE BUDAR, DIRETTORE DI CITROËN RACING

Che cosa prova per l’ottava vittoria di Citroën Racing in Messico, la seconda di questa stagione?

«Ci riempie di gioia perché è il risultato di un eccellente lavoro di squadra! Vincere qui non è mai facile, perché l’abbinamento fra altitudini elevate e temperature estive rende questa gara una sfida estrema per gli uomini e per la meccanica della vettura. Tutti hanno dato prova di grande attenzione in ogni momento e questo successo è la giusta ricompensa. Il Messico rimane una prova atipica, ma è sempre positivo aggiudicarsi la prima prova su terra del campionato perché è la superficie che incontreremo di più in questa stagione e anche se sappiamo che non dobbiamo abbassare la guardia, abbiamo comunque la conferma di essere pronti a lottare con la C3 WRC. Tre podi in altrettante gare, non potevamo desiderare un migliore inizio di campionato con i nostri due nuovi equipaggi. Ovviamente tutto ciò non sarebbe stato possibile senza l’eccellente prestazione di Sébastien e Julien. Ogni giorno hanno messo in mostra tutte le loro qualità: velocità, conoscenza della gara, capacità di reazione e anche di gestione. Lo sapevamo già, ma hanno decisamente tutte le caratteristiche migliori!».

Cosa ha pensato della gara di Esapekka Lappi e Janne Ferm?

«Hanno commesso un piccolo errore che è costato loro molto caro, ma preferisco pensare al modo in cui hanno gestito le difficoltà di questo terreno che non conoscono ancora perfettamente per continuare a migliorare fino a imprimere un ritmo più che onorevole. Hanno avuto ottime sensazioni su terra con la C3 WRC ed è di buon auspicio per il prosieguo del campionato».

I MOMENTI SALIENTI

Ingegnere di gara di Sébastien Ogier e Julien Ingrassia, Thomas Breton parla del primo giorno di gara gestito perfettamente dal suo equipaggio.

«Venerdì mi hanno davvero impressionato. Ovviamente, il nostro ordine di partenza era migliore di quello di Tänak e Neuville, ma altri al contrario beneficiavano di piste molto più pulite. E’ anche vero che queste condizioni di guida sono difficili da affrontare e da riprodurre nei test. Abbiamo dato loro una vettura facile da guidare e ne hanno fatto buon uso. Perché hanno la grandissima capacità di adattare il loro ritmo alle circostanze, di metterci del loro quando diventa necessario e di controllare quando non è opportuno correre rischi sconsiderati». 

CLASSIFICA FINALE PROVVISORIA

  1. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 3h37’08’’0
  2. Tänak / Järveoja (Toyota Yaris WRC) +30’’2
  3. Evans / Martin (Ford Fiesta WRC) +49’’9
  4. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) +1’27’’0
  5. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) +6’06’’2
  6. Guerra / Zapata (Skoda Fabia R5) +15’35’’5
  7. Bulacia Wilkinson / Cretu (Skoda Fabia R5) +18’51’’5
  8. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +18’55’’9
  9. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) + 22’44’’1
  10. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) +1h03’40’’5

 

CAMPIONATO DEL MONDO PILOTI

  1. Ott Tänak – 65 points
  2. Sébastien Ogier – 61 points
  3. Thierry Neuville – 55 points
  4. Kris Meeke – 35 points
  5. Elfyn Evans – 28 points
  6. Esapekka Lappi – 20 points
  7. Sébastien Loeb – 18 points
  8. Jari-Matti Latvala – 14 points
  9. Andreas Mikkelsen – 12 points
  10. CAMPIONATO DEL MONDO COSTRUTTORI
  1. Toyota Gazoo Racing – 86 points
  2. Citroën Total WRT – 78 points
  3. Hyundai WRT – 77 points
  4. M-Sport Ford WRT – 45 points

ARTICOLI CORRELATI
info ADV
RUOTE IN RETE