WRC Turchia 2019 – giorno 2: le C3 WRC confermano la loro leadership!

Gli equipaggi Sébastien Ogier – Julien Ingrassia e Esapekka Lappi – Janne Ferm siglano due migliori tempi e concludono la seconda giornata in prima e seconda posizione,

Con questo caldo, e nonostante il fondo molto sabbioso, con tre gomme Michelin a mescola media e due a mescola dura, bisognava affidarsi alla propria capacità di preservare gli pneumatici per passare all’attacco, pur partendo dalla nona posizione. Questo è stato l’approccio di Sébastien Ogier e Julien Ingrassia questa mattina, rivelatosi vincente: il duo ha conquistato il primo scratch del week-end nella Yesilbelde (33 km), dopo oltre venticinque minuti di lotta sapientemente gestita a bordo della C3 WRC! Con gli avversari relegati a un minuto di distacco, i sei volte campioni del mondo hanno adottato un ritmo che limitasse i rischi su questo terreno difficile. Con un nuovo scratch all’attivo nel pomeriggio, al secondo passaggio nella Yesilbelde, Sébastien e Julien hanno preso il posto dei compagni di squadra in testa alla gara e hanno concluso la giornata decisi a replicare domani. Questo sarebbe un eccellente prestazione in generale per tutto il team ma anche un ottimo risultato per il campionato.Ottima prestazione nella mattinata per Esapekka Lappi e Janne Ferm con il loro set di pneumatici composto essenzialmente da gomme a mescola dura (4 e 1 a mescola media), come dimostrano i due secondi tempi più veloci consecutivi e lo scratch (PS 10), siglati senza correre rischi inutili a bordo di una C3 WRC che ha risposto puntualmente ai comandi. Consapevoli della necessità per il Citroën Total World Rally Team di rafforzare domani questa doppietta, hanno mantenuto lo stesso ritmo, evitando le insidie del pomeriggio. Si sono aggiudicati una nuova migliore crono al secondo passaggio della Kizlan e, anche se hanno ceduto il comando ai loro compagni di squadra (PS 12), sono riusciti a conservare un buon vantaggio sugli immediati inseguitori.Tutto il Citroën Total World Rally Team è già al lavoro sulle C3 WRC, che ancora una volta sono state un esempio di affidabilità, per permettere agli equipaggi di completare con successo i 38,62 chilometri cronometrati della giornata di domani.

Pierre Budar, Direttore del Citroën Racing ha detto

«Oggi abbiamo realizzato la giornata perfetta! È stata ancora una volta molto faticosa, ma i nostri equipaggi l’hanno affrontata con intelligenza, dimostrando con quattro migliori tempi quanto sia veloce la C3 WRC, ma anche quanto sia robusta, giusto riconoscimento per tutto il team tecnico che dà sempre il massimo. Ora è vitale completare il lavoro e accaparrarsi questa doppietta domani, conquistando il massimo dei punti nella Power Stage.»

CLASSIFICA GIORNO 2

  1. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) 3h20’12’’0
  2. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) +0.2’’
  3. Mikkelsen / Jaeger (Hyundai i20 WRC) +1’17’’1
  4. Suninen / Lehtinen (Ford Fiesta WRC) +1’26’’9
  5. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) +2’24’’7
  6. Latvala / Anttila (Toyota Yaris WRC) +3’14’’4
  7. Meeke / Marshall (Toyota Yaris WRC) +3’29’’5
  8. Neuville / Gilsoul (Hyundai i20 WRC) +4’38’’2
  9. Tidemand / Floene (Ford Fiesta WRC) +6’55’’8

ARTICOLI CORRELATI