tabs

Pubblicato il - Autore Team Infomotori.com

Mercedes Classe B a Metano

Arriva la nuova Mercedes-Benz Classe B a metano, soluzione ideale per risparmiare ed al tempo stesso rispettare maggiormente l'ambiente. Dopo il debutto al Salone di Parigi, sarà presente al Motor Show di Bologna 2012

Vai allo Speciale Motor Show di Bologna 2012

Nuova Mercedes Classe B a metano
Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive
è il primo modello della gamma Classe B con struttura modulare della carrozzeria “ENERGY SPACE”: un pianale sdoppiato sotto il sedile posteriore offre spazio sufficiente per ospitare tre serbatoi di metano, uno grande e due piccoli, per un totale di 125 litri di metano (ca. 21 kg). Questa intelligente soluzione permette di mantenere invariata la capacità del bagagliaio di Classe B.
Con l'alimentazione a metano i consumi di Classe B 200 Natural Gas Drive da 115 kW (156 CV) sono pari a soli 4,2 kg/100 km a fronte di emissioni di CO2 di 115 g/100 km, ossia circa il 16% al di sotto dei valori di B 200 BlueEFFICIENCY, di pari potenza ma con alimentazione a benzina. Il nuovo modello rientra nella classe di efficienza A+ ed è conforme alla normativa sui gas di scarico EURO 6 che entrerà in vigore per tutti i motori a partire dall'1/9/2014.

Consumi al minimo per Classe B a metano

Non è solo l'ambiente a trarne beneficio, ma anche il portafoglio: convertendo i consumi di B 200 Natural Gas Drive nell'equivalente di benzina, per percorrere 100.000 km il risparmio sul costo del carburante è di circa 7.000€, mentre rispetto all’equivalente motore diesel il risparmio è di circa 3.600€. Risparmio che potrebbe crescere notevolmente grazie all'arrivo degli eco incentivi previsti nel Decreto Sviluppo per il 2013.
Mercedes Classe B 200 Natural Gas Drive può raggiungere i 200 km/h di velocità massima passando da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi (con cambio automatico 7G-DCT; con cambio manuale a 6 marce in 9,2 s). Questa vettura è stata concepita per l’alimentazione a metano e, in caso di emergenza, è comunque installato sulla vettura un piccolo serbatoio di benzina da 12 litri. Pertanto, nel caso in cui quello del gas sia vuoto, la vettura passerà automaticamente e direttamente all'alimentazione tradizionale. Dato che il guidatore non ha la possibilità di scegliere di utilizzare l'alimentazione a benzina, la certificazione di B 200 Natural Gas Drive risulta più conveniente dal punto di vista fiscale rispetto ai normali veicoli a trazione ibrida. L'autonomia con alimentazione a metano è di circa 500 km. Il menu del computer di bordo nella strumentazione è stato ampliato per consentire la visualizzazione della modalità di alimentazione in uso. Sono stati inoltre integrati per l'alimentazione a benzina un indicatore del livello carburante e dell'autonomia residua. In modalità di funzionamento a metano il guidatore dispone di tutte le normali funzioni del computer di bordo.

Il nuovo design della Classe B Natural Gas Drive
Sul piano del design, la Classe B a metano si distingue dagli altri modelli di Classe B anche per alcuni dettagli quali, ad esempio, il caratteristico paraurti anteriore con luci diurne integrate sotto forma di fasce di LED. Le vetture con alimentazione a metano non risultano soltanto estremamente ecocompatibili, ma rappresentano anche un ottimo investimento per il futuro. Oltre al metano minerale, infatti, possono anche essere alimentate a biogas, e perfino a gas prodotto sinteticamente, ovvero tramite la corrente "in eccesso" generata dalle centrali solari ed eoliche, e potrebbero quindi contribuire in futuro a risolvere il problema legato all'immagazzinamento delle energie alternative. In questo caso una B 200 Natural Gas Drive viene complessivamente considerata a emissioni zero.
B 200 NGT sarà disponibile presso le Concessionarie dall'inizio del 2013. Il prezzo è previsto intorno ai 30.000€. Con B 200 NGT, Mercedes-Benz completa la nuova famiglia di Classe B con una variante particolarmente economica ed ecologica. Dal lancio sul mercato nel novembre del 2011, Classe B ha ricevuto un'accoglienza decisamente favorevole da parte del pubblico: alla fine di giugno ne risultano infatti vendute 70.000 unità a livello mondiale. 



Mercedes : 4.05108 su 5 basata su 139 voti.
Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!

X
^ Torna su
X