tabs

Pubblicato il - Autore Team Infomotori.com

Fiat 500 Abarth 695 Tributo Ferrari

Al Salone di Francofort 2009 vedremo la special Abarth 595 Tributo Ferrari: colore rosso scuderia, 1.4 turbo da 180 cavalli e soprattutto cambio 6 marce MTA, sequenziale che promette progressioni fulminee

Fiat 500 Abarth 695 Tributo Ferrari. L'ultima creatura Abarth in arrivo al Salone di Francoforte 2009 strappa agli appassionati dello scorpione un ghigno malizioso e un'inarrestabile brama di possesso. Si tratta di una 500 Abarth molto speciale, per diversi motivi. Iniziamo dalla sigla, "Abarth 695 Ferrari". Il tributo alla casa di Maranello si concretizza nell'esclusivo colore "rosso scuderia", mentre quei tre numeri, 695, riportano alla memoria la più "cattiva" delle 500 Abarth anni '60. Sotto il cofano pulsa il 1.4 turbo nel power step da ben 180 cavalli, come quello che equipaggia la più potente delle Abarth attualmente in listino (Abarth Grande Punto Esseesse). L'aspetto più interessante di questa creatura da salone è il cambio, denominato MTA (Manual Automated Transmission). Si tratta di un sequenziale di prossima introduzione in diversi modelli del gruppo Fiat, capace di garantire cambiate fulminee, espressamente concepito per l'impiego dinamico e sportiveggiante. L'assetto è stato completamente rivisto, con tarature inedite per gli ammortizzatori e cerchi in lega bruniti da 17 pollici che ricordano nella foggia quelli della Ferrari 430 Scuderia. A livello estetico segnaliamo l'adozione dei nuovi fari bixenon disponibili come opzione per Fiat 500, 500c e 500 Abarth standard edi inedite calotte in carbonio per i retrovisori. La linea di scarico presenta quattro minacciosi terminali, simili a quelli visti sulla esclusiva Abarth 500 Da Zero a Cento dedicata a Karl Abarth. Arrivederci a Francoforte con questa stimolante proposta, destinata forse ad una limitatissima serie produttiva.



Abarth : 3.958335 su 5 basata su 24 voti.
^ Torna su
X