VOTO 4/5 su 9 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
500

La vettura che celebra la tradizione dal modello base alla versione cabrio, la sportiva nata per il comfort

STORIA DEL MODELLO

Abarth 500 è una vettura sportiva prodotta su base Fiat 500 a partire dal 2008. Nasce per celebrare un modello di cinquant’anni prima, Fiat Nuova 500 Abarth (1958) e viene svelata al pubblico in occasione dell’inaugurazione della nuova sede Abarth in un’officina di Mirafiori. Successivamente viene presentata al Salone di Ginevra. Da giugno 2010 viene proposta anche Abarth 500C, la versione cabrio che conserva tutte le caratteristiche del modello chiuso. Il modello base, dal 2013 denominato Abarth 500 Custom, viene commercializzato fino al 2015, poi sostituito da Abarth 595 Custom, dove il numero rievoca quello delle omonime vetture storiche elaborate su base 500. Anche Abarth 595, proposta in molte versioni, viene arricchita successivamente di una declinazione cabrio. Segue poi una serie speciale chiamata Abarth 695 per rievocare la più estrema delle elaborazioni di 500 Abarth. Nel 2014 da quest’ultima nasce Abarth 695 biposto, una vettura spartana ma dalla tecnica all’avanguardia.

CARATTERISTICHE

Abarth 500 si distingue dal modello Fiat sia dal punto di vista tecnico che nella carrozzeria, che qui vede l’introduzione di paraurti, minigonne e alettone posteriore specificamente studiati per la versione Abarth. È un esempio di come la forma segua la funzione: nel frontale la presa d’aria è più ampia e circondata da due più piccole che alimentano a loro volta due intercooler. Il paraurti anteriore è più bombato per poter ospitare la turbina della sovralimentazione, mentre quello posteriore presenta un estrattore d’aria centrale. Rispetto a Fiat 500, pur mantenendo la stessa struttura delle sospensioni, l’assetto è stato abbassato è irrigidito. Come da tradizione del marchio, ogni Abarth può installare uno dei tanti kit di potenziamento proposti dalla casa.
L’abitacolo ha una forte connotazione sportiva, con sedili molto avvolgenti e pedaliera in alluminio, ma è piuttosto essenziale per quanto riguarda il comfort, come si conviene a una vettura nata principalmente per correre.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Già il modello base presenta un carattere forte, ma Abarth 500 dà il meglio di sé nelle versioni speciali, spesso a tiratura limitata e ampiamente personalizzabili dal punto di vista estetico e tecnico. È una vettura brillante, ideale per chi ama divertirsi alla guida anche in pista.

ALLESTIMENTI Abarth 500
ULTIMI ARTICOLI Abarth 500