Abarth 595 50° anniversario provata in pista

Abbiamo provato in anteprima sul tracciato del Centro Prove Fiat di Balocco la nuova edizione speciale per Fiat 500 Abarth, la 595 più potente di sempre che celebra proprio i 50 anni di questo storico modello

Abarth 595 festeggia i 50 anni di storia
La 595 Abarth festeggia i suoi primi 50 anni di storia e per rendere il giusto tributo ad un modello tanto longevo quanto importante, la casa dello Scorpione ha presentato in anteprima al Salone di Francoforte una nuova edizione speciale: la Fiat 500 Abarth 595 50° anniversario. Si tratta della versione più veloce mai realizzata, prodotta in serie limitata e che abbiamo avuto la fortuna di provare in anteprima all’interno del centro prove del gruppo Fiat di Balocco. Il debutto della piccola supercar a base Fiat 500 risale infatti al settembre 1963 con la presentazione ufficiale al Salone dell’auto di Torino, in seguito alla quale diventa in modo quasi immediato una vera e propria icona del marchio sportivo fondato da Carlo Abarth grazie alle alte prestazioni concentrate nelle dimensioni compatte della vettura.

 

La più potente 595 di sempre
Per celebrare il mito degli anni sessanta debutta oggi la Abarth 595 “50° anniversario”, come già detto la più potente e veloce mai realizzata per l’uso stradale. Il motore è il 1.4 T-Jet da 180 CV, 20 in più della versione Competizione da cui deriva, le cui prestazioni vengono amplificate dal cambio “Abarth Competizione” ovvero una trasmissione meccanica elettroattuata con comandi a volante e ridotti tempi di cambiata. Le prestazioni su strada sono esaltanti grazie ad una coppia massima di ben 250 Nm a 5.500 nella modalità Sport. Lo scatto iniziale da 0 a 100 km/h avviene sotto i 7 secondi, mentre la velocità massima raggiunta è di 225 km/h. La funzione Sport interviene sulla mappatura della centralina, sulla pressione del turbo e sul carico del volante, consente un over boost quando viene attivata.

 

Assetto migliorato e impianto frenante Brembo
Completa il profilo tecnico della sportiva più compatta di sempre il nuovo impianto frenante con dischi freno scomponibili flottanti da 305 mm di diametro con pinza fissa a quattro pistoncini, tutti prodotti da Brembo. L’assetto viene migliorato con ammortizzatori specifici, penumatici da competizione sui cerchi in lega da 17 pollici con design 695 Grigio Magnesio impreziositi da un liner rosso davvero aggressivo. Il sound dei 180 cavalli nel motore viene esaltato dallo scarico “dual mode” a contropressiona variabile “Record Monza” che migliora ulteriormente le prestazioni.

 

Design tributo e dotazioni complete
Esteticamente la 595 Abarth 50° Anniversario è un vero e proprio tributo alla versione originale del ’63, che è poi la versione più classica e conosciuta, quella che viene alla mente ad ogni appassionato quando si parla del piccolo bolide dello scorpione: bianca con la banda laterale rossa. Quello stesso stile viene attualizzato su questa edizione speciale con una verniciatura bianco tristrato opaco e i dettagli grafici realizzati in modo artigianale. I fari sono allo Xenon, per una migliore illuminazione in ogni condizione grazie alla funzione anabagliante e di profondità. All’interno i sedili sono sportivi in pelle rossa con inserti bianchi e cuciture rosse, anch’essi una reinterpretazione di quelli originali. Il logo storico è presente sul volante in pelle e sul batticalcagno. Di serie la Abarth 595 edizione speciale offre una dotazione davvero ricca con climatizzatore automatico a filtro antipolline, fendinebbia, autoradio CD+Mp3 con comandi al volante e impianto Hi-Fi Interscope, sistema vivavoce Blue&Me™ con porta USB, Bluetooth e comandi al volante. Sempre di serie il servosterzo elettrico Dualdrive™ con funzione Sport, i sensori di parcheggio posteriori e il dispositivo TTC (Torque Transfer Control) che, migliorando il trasferimento della coppia motore alle ruote, esalta la tenuta di strada della vettura senza rinunciare al “fun to drive”. In omaggio infine vi è il tetto apribile.

 

La prova in pista
Sulla divertente pista del centro prove Fiat di Balocco abbiamo messo alla prova l’intera gamma Abarth 595 comprese dunque le versioni Turismo e Competizione. Le differenze in potenza e prestazioni a favore dell’edizione 50° Anniversario si fanno sentire in modo sensibile, in particolare il migliorato sistema frenante che permette, in pista, staccate davvero prepotenti mantenendo completamente stabile la vettura grazie anche agli ottimi pneumatici montati di serie, nonostante le dimensioni davvero compatte di questo piccolo bolide. Dopo qualche giro necessario a prendere confidenza con le cambiate, il cambio meccanico Abarth Competizione si fa apprezzare per la velocità con cui sale e scende di marcia, senza togliere le mani dal volante e senza intervenire sulla frizione. Il cambio è a 5 rapporti, e forse con l’inserimento di una marcia in più le cambiate sarebbero diventate ancora più fluide, ma in questo modo si avvertono maggiormente e il motore sale presto di giri a tutto vantaggio della sensazione di sportività e del potente sound all’esterno.

 

Produzione limitata
Realizzata in 299 esemplari questa versione speciale a tiratura limitata rappresenta certamente il punto più alto di questi 50 anni di tradizione sportiva percorsi dalla 595, oltre ad essere il modello che più si avvicina alle prestazioni di una vettura da competizione.

ARTICOLI CORRELATI